in ,

Viterbo: cadavere anziana nascosto nel congelatore

Raccapricciante ritrovamento ieri, domenica 28 febbraio, in un appartamento a Ronciglione, in provincia di Viterbo, dove il corpo senza vita di un’anziana 80enne è stato ritrovato all’interno di un congelatore. A fare l’agghiacciante scoperta i carabinieri, accorsi ieri sera in loco a seguito di una segnalazione.

Dalle prime indiscrezioni emerse sembra che la donna vivesse da sola e che nessuno ne avesse denunciato la scomparsa. Al momento non si sa chi possa avere occultato il cadavere lì dentro né quali siano state le cause del decesso della donna. Il pm che si sta occupando delle indagini, condotte dagli uomini dell’Arma e coordinate dai procuratori Franco Pacifici e Fabrizio Tucci, ha infatti disposto l’esame autoptico sul corpo.

Posta sotto sequestro anche l’abitazione dove è avvenuto il macabro rinvenimento, e dove da ieri gli uomini della Scientifica stanno compiendo i dovuti accertamenti. Gli inquirenti nutrirebbero sospetti anche sulla telefonata anonima che li ha portati in quella casa.

Milan Niang

Milan News: Niang vittima di un incidente stradale dopo la partita con il Torino

Roma 2024 Olimpiadi Cio

Roma 2024, il candidato sindaco M5S Virginia Raggi contraria alle Olimpiadi