in ,

Vittorio Brumotti aggredito insieme a suo padre: lite fra automobilisti in provincia di Savona

Vittorio Brumotti, l’amatissimo inviato di Striscia la Notizia nonché co-conduttore di Paperissima Sprint, il programma dove ha conosciuto Giorgia Palmas, è stato aggredito insieme a suo padre mentre si trovava a percorrere in bicicletta il tratto di strada tra Toirano e Bardineto nella provincia di Savona. Il campione di bike trial, secondo quanto si è appreso, seguito da un gruppo di amici in auto, si è fermato, insieme al padre, per sedare quello che sembrava essere un banalissimo diverbio fra automobilisti e per correre in aiuto degli amici, ma le cose sono sfuggite di mano a tutti e la banale lite si è trasformata in una vera e propria rissa.

Secondo le prime fonti tutto è iniziato quando un’autovettura ha affiancato la macchina che seguiva il noto volto del piccolo schermo originario di Finale Ligure. Gli amici di Brumotti avrebbero iniziato a litigare, cioè, con i passeggeri, forse stranieri, dell’auto che li aveva sopraggiunti richiamando l’attenzione del campione e del padre che sarebbero quindi ritornati indietro per capire cosa stava succedendo e per cercare di calmare gli animi dopo aver lasciato in un angolo le loro biciclette. Nella colluttazione fra gli occupanti delle due autovetture, sempre secondo le prime informazioni, Vittorio Brumotti ed il padre sarebbero però stati colpiti con diversi calci e pugni che li hanno costretti a rivolgersi all’ospedale più vicino per le dovute cure e medicazioni.  I carabinieri del luogo stanno indagando sull’accaduto.

Ultime notizie calciomercato Lazio: adesso Keita non è più cedibile

Pechino Express 2015: l’avventura delle coppie in anteprima