in ,

Vittorio Brumotti aggredito rischia un occhio: “Aggressori, voglio le vostre colpe”

Se ieri si era mostrato clemente su Twitter, invitando a “non odiare gli stranieri” per quanto accaduto, oggi Vittorio Brumotti è sul piede di guerra. O quantomeno determinato a spiegare come sono realmente andate le cose, perché della rissa che lo ha visto coinvolto egli si dichiara vittima. Colpito in pieno viso, il campione rischia ora l’occhio destro, non ancora guarito dopo la caduta dell’anno precedente. L’intervento è stato fissato per lunedì prossimo.

“Cari amici aggressori voi sapete dello sbaglio che avete fatto, io non voglio averla contro il vostro popolo, voglio solo le vostre colpe“, ha twittato nelle ultime ore Vittorio Brumotti su Twitter. Secondo quanto raccontato in esclusiva dal campione a Repubblica, egli sarebbe stato violentemente colpito dopo essere intervenuto in una lite per difendere un amico.

Tre gli albanesi denunciati per rissa insieme a Vittorio Brumotti, il padre Claudio e i due amici dell’atleta. L’inviato di Striscia la Notizia ha raccontato di essere stato pestato e minacciato di morte dai tre albanesi, dopo che essi avevano provocato l’amico alla guida della safety car che seguiva Brumotti e il padre durante un allenamento in bike.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

lite roma piazza di spagna

Roma: lite in Piazza di Spagna, ambulante accoltellato da ritrattista kosovaro

Grexit vertice Eurozona ultime news

Grecia, Alexis Tsipras vicino alle dimissioni: elezioni anticipate a settembre?