in

Anni di Piombo, spettacolo a Bologna

“Vita l’Italia – le morti di Fausto e Iaio” è il titolo dello spettacolo che andrà in scena al Teatro di Casalecchio di Reno in provincia di Bologna il 13 e il 14 dicembre 2013.

Piazza Fontana, Strage, Inchiesta, Archiviazione

La piece, con la regia di César Brie, intreccia cinque monologhi che ci raccontano un fatto di cronaca del passato, uno degli episodi più oscuri ed emblematici della storia del nostro paese.

Episodio centrale le morti di Fausto e Iaio, due diciottenni milanesi frequentatori del centro sociale Leoncavallo, uccisi a colpi di pistola la sera del 18 marzo 1978, due giorni dopo il rapimento di Aldo Moro da parte delle Brigate Rosse. Attorno a loro, le emozioni e la disperazione di persone reali che sono state coinvolte in qualcosa più grande di loro.

Perché sono stati uccisi, Fausto e Iaio? Un quesito a cui, dopo trentacinque anni e più d’una inchiesta giudiziaria e giornalistica, non è ancora stata data una risposta.

Il testo è stato insignito della menzione speciale Franco Quadri – Premio Riccione per il Teatro 2011. Venerdì 13, dopo lo spettacolo, incontro con la compagnia e Mirco Pieralisi.

Per saperne di più, visita la pagina dedicata.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Arsenal

VIDEO – Verso Napoli-Arsenal, la leggenda “Gunners”: Thierry Henry

bollette gas

Morire di freddo per povertà. La vittima è un pensionato di 77 anni