in

Vodafone offerte di lavoro: nuove assunzioni in Italia, le posizioni aperte, requisiti, come candidarsi

Vodafone Italia, nota azienda di telefonia e comunicazione, appartenente all’omonimo gruppo britannico, che è presente in 25 paesi, in 16 dei quali opera con il proprio marchio, è pronta a nuove assunzioni per incrementare il proprio organico. Vediamo insieme quali sono le posizioni aperte, requisiti e tutte le informazioni utili per candidarsi.

Le posizioni aperte

  • Tender Management Specialist – Milano; 
  • Deal PMO – Milano, Roma;
  • Corporate Service Manager – Roma, Milano;
  • Contract manager – Roma, Milano;
  • CSM SME Expert – Milano;
  • Strategic Partnerships Expert – Milano;
  • Product and proposition lead – Milano;
  • Senior product manager – Milano;
  • Software Engineer -RPA – Milano;
  • IT Business Intelligence senior specialist – Milano;
  • IT Solution Senior Specialist – Milano;
  • Principal Product Manager – Milano;
  • Senior HR Business Partner – Milano. 

Concentriamoci ora su alcune figure professionali nello specifico. Partiamo dal Contract Manager, che è il responsabile per tutti gli aspetti connessi al servizio / ai prodotti consegnati al cliente che hanno impatti rilevanti sul contratto (ad esempio reporting e prestazioni del contratto, revisione del contratto, ottimizzazione e rinegoziazione, monitoraggio della fatturazione e pagamenti, credito e penalità). La risorsa agirà come punto di riferimento per il cliente e internamente a Vodafone su tutte le questioni contrattuali. Il Lead National Account Manager è il responsabile di Leadership, P&L. Si occupa delle relazioni con i clienti e dello sviluppo di team di un team di vendita VGE out / in entrata all’interno dell’impronta di una Vodafone Operating Company. La dimensione della squadra è di 10-15 gestori di conto globale e nazionale sul mercato italiano MNC. Il Corporate Service Manager sviluppa e mantiene, invece, le relazioni con i clienti e i fornitori per garantire che le persone all’interno di questi gruppi comprendano e rispondano alle richieste e ai requisiti del Cliente e del CSM relativi a tutti i prodotti e servizi Vodafone Corporate. 

Come candidarsi

Chi volesse avere maggiori informazioni sulle altre figure professionali ricercate dall’azienda non deve fare altro che recarsi sul sito ufficiale della Vodafone, alla sezione Carriere. Dalla stessa pagina è possibile inviare la propria candidatura. 

Vodafone: perché lavorare qui è una buona opportunità?

Nei primi anni del 2000 Vodafone è entrata nel mercato italiano, acquisendo la compagnia Omnitel. Oggi Vodafone in Italia ha circa 7.000 dipendenti, di cui 2.500 operano nel mondo dell’assistenza ai clienti in 8 Competence Center su tutto il territorio nazionale.

leggi anche l’articolo —> Uniqlo nuova apertura a Milano, 300 posti di lavoro: come candidarsi

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Mauro Icardi lettera all’Inter: attacca Spalletti, Perisic e i dirigenti

Suburra 2 la serie: cast e personaggi dei nuovi episodi su Netflix