in

“Volevo fare la rockstar” la storia vera: chi è la blogger Valentina Santandrea

Questa sera, mercoledì 30 ottobre 2019, fa il suo debutto su Raidue Volevo fare la rockstar, serie tv di casa Rai, coprodotta da Rai Fiction e Pepito produzioni, con il sostegno della regione Friuli Venezia Giulia e della Friuli Venezia Giulia film Commission. La fiction, in sei puntate, con protagonista Valentina Bellè, è ispirata all’omonimo blog della faentina Valentina Santandrea e racconta le difficoltà di una mamma che deve crescere da single due gemelle. Quest’oggi la blogger, ospite del programma di Raiuno Vieni da me, ha raccontato come è nata l’idea di Volevo fare la rockstar, svelando così la vera storia che si nasconde dietro la serie tv.

“Volevo fare la rockstar” la storia vera: chi è la blogger Valentina Santandrea

Valentina Santandrea oggi ha superato i trent’anni ed è diventata madre molto giovane: a 22 anni ha avuto due gemelle e l’anno successivo una terza bimba. Per lei non è stato facile, dopo la nascita dell’ultima figlia è arrivata la rottura col compagno Gaspare. Valentina però non si è persa d’animo: si è rimboccata le maniche e con sacrificio ha tirato su le sue splendide ragazze: Camilla, Lucia e Carolina. «Io sono rimasta incinta a 21 anni e sono diventata mamma di due gemelle a 22. Dopo un anno è arrivata la mia terza figlia. Quando la ginecologa mi ha detto che erano due è stato un momento esilarante, ho iniziato a ridere in maniera isterica!», ha raccontato Valentina Santandrea da Caterina Balivo. A venirle in aiuto la scrittura: il suo blog, che racconta le vicissitudini di una madre single è diventato agli inizi di ottobre un libro e ora una fiction, ambedue prodotti Rai.

L’intervista a “Vieni da me” da Caterina Balivo

«Se dovessi aprire il mio blog oggi, lo intitolerei ‘Volevo fare la trapper”. La mia è un po’ una famiglia di anarchici. Stavamo nelle case popolari, eravamo persone molto semplici. Tutti i miei familiari sono dei personaggi. Anche mia mamma era una tipa abbastanza ribelle. Prima che ci fossero i trapper, negli Anni 80, si fece un tatuaggio in fronte a forma di gabbiano, ecco perché dico che la mia famiglia è fatta di personaggioni», ha spiegato a Vieni da me Valentina Santandrea, che si è presentata in studio con l’attrice Valentina Bellè, che ha aggiunto: «È una serie da non perdere!». Già in un un’intervista al sito “Ravenna24ore”, la blogger Valentina Santandrea aveva confidato: «Io non appaio mai nella serie, ma ho fatto fare una piccolissima comparsa alle mie figlie tra i figuranti. L’ho fatto per fargli vivere un’esperienza nuova che sicuramente ricorderanno in futuro. Io, invece, sono sempre stata ‘dietro le quinte’. È una serie molto giovane che piacerà sicuramente anche ai ragazzi». 

leggi anche l’articolo —> Valentina Bellè età, altezza, peso, carriera e vita privata: tutto sulla protagonista di “Volevo fare la rockstar”

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Anna Pettinelli su Serena Enardu: «Ha buttato in pasto la sua storia in modo letale, non si fa»

Taylor Mega Instagram

Taylor Mega ed Erica Piamonte di nuovo insieme: il video del bacio su Instagram