in ,

Volkswagen Golf GTI: nel 2020 il debutto della ibrida tedesca?

Volkswagen Golf GTI: nel 2020 il debutto della ibrida tedesca?

Un cambiamento storico per una vettura storica. La Volkswagen si appresta a lanciare, come da tempo annunciato, la sua punta di diamante, la famosissima Golf, simbolo della casa automobilistica di Wolfsburg, nella versione ibrida. Secondo quanto anticipato dall’edizione Web di Autocar, che ha citato una fonte interna al marchio, i tecnici Volkswagen sarebbero a lavoro per l’ottava serie della Golf, da mettere sul mercato per il 2019, che sarà la base però per la futura Golf GTI.

LEGGI LE ULTIME NOVITA’ SUL MONDO DELLE AUTOMOBILI

La berlina compatta sportiva più venduta di sempre, infatti, subirà un’evoluzione che può essere definita storica: nel 2020, la futura Golf GTI, potrebbe vantare una più che mai inedita propulsione benzina – elettrico. Una vera e propria svolta epocale per Volkswagen. Secondo le prime voci di corridoio, la vettura potrebbe montare un modulo ibrido, composto da un’unità a benzina e un motore elettrico da 48V.

LEGGI LE ULTIME NEWS SUL MONDO DEI MOTORI

Inoltre, la nuova Golf GTI dovrebbe montare un cambio DSG a sette rapporti e una doppia frizione. Molto interessante è la potenza che secondo le prime indiscrezioni sarebbe in grado di raggiungere la Volkswagen Golf GTI 2020: ben 265 cavalli. Che dire, non ci resta che attenderla!

RIMANI AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS DI SPORT CON URBANPOST

carta del docente istruzione 2017

Carta del Docente Istruzione 2017: ecco come utilizzare i 500 euro per l’aggiornamento professionale

Acqua e Sapone lavora con noi

Acqua e Sapone lavora con noi 2017: offerte addetti vendita in varie città a febbraio