in

Voyager torna con le festività natalizie

Lunedì 23 dicembre, alle ore 21.10, su Rai2 torna l’appuntamento con Voyager che, come di consueto, sarà condotto da Roberto Giacobbo. L’impronta della trasmissione sarà la solita di sempre: un programma divulgativo che strizza l’occhio al pubblico offrendo servizi dedicati alle domande che da sempre l’uomo si è fatto. Quindi Rai2 offrirà puntate in cui ci si interrogherà sulla presenza di esseri extraterrestri, sulla vita dopo la morte e così via.

voyager giacobbo terra santa gesu

Come da tradizione alcune puntate speciali vengono mandate in onda da luoghi molto suggestivi del nostro pianeta come la Piana di Giza, i grattacieli di New York, la Galleria degli Uffizi e le Piramidi Maya messicane nelle scorse edizioni. In occasione del Natale 2013, il luogo prescelto sarà la Terra Santa, dalla quale Giacobbo cercherà di raccontare la vita del Cristo, al di là di quanto sia riportato nelle Sacre Scritture.

Le telecamere di Voyager avranno accesso ad alcuni luoghi sacri delle religioni cristiana, musulmana e ebraica come la Basilica del Santo Sepolcro e quella della Natività a Betlemme, la Spianata delle Moschee e, infine, le fondamenta del Tempio di Erode, a ridosso del Muro del Pianto. Giacobbo ci farà anche fare un giro nei sotterranei della città di Gerusalemme alla scoperta degli scavi più recenti.

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

Il miglior calendario del 2014: “La bellezza salverà il mondo” 12 bellissime malate di cancro (foto)

Rai, ecco la programmazione natalizia per bambini e ragazzi