in ,

Vuelta: schiaffi tra Brambilla e Rovny, espulsi

Nel mondo del ciclismo volano ceffoni, il russo Ivan Rovny, della Tinkoff, e l’italiano Gianluca Brambilla, della Omega Pharma, si sono scambiati schiaffi durante la tappa di oggi della Vuelta. Mentre erano in fuga, i due sportivi sono venuti alle mani. Brambilla e Rovny, nella penultima salita della frazione, prima di tutto hanno iniziato a discutere ed in secondo luogo hanno iniziato a colpirsi, non una, ma più volte, senza, però, scendere mai dalla bici.

Brambilla ha rimproverato Rovny di non essere collaborativo nella fuga (i due sono nella stessa squadra della maglia rossa Alberto Contador). Dopo gli schiaffi, sono stati espulsi.

Behrami in azione

Napoli news: Behrami ricorda gli screzi con Benitez

Anticipazioni Pechino Express 3: il ritorno della Marchesa