in ,

Walter Chappell in mostra a Modena fino al 2 febbraio 2014

“Eternal Impermanence” è il titolo della mostra che Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e Fondazione Fotografia Modena hanno allestito in onore al fotografo americano Walter Chappell, una delle voci più controverse nel panorama della fotografia americana del XX secolo.

C’è tempo fino al 2 febbraio 2014 per ammirare all’ex Ospedale Sant’Agostino di Modena le fotografie dell’artista dallo spirito avanguardista. La fotografia in Chappell diventa strumento per indagare i rapporti fra gli esseri viventi e la relazione di questi con la natura, oltre che per celebrare l’amore come energia primordiale che regola il cosmo e il flusso ciclico della vita.

Questi gli orari di apertura della mostra: mercoledì 15.00-19.00; giovedì 15.00-22.00; venerdì 15.00-19.00; sabato, domenica e festivi 11.00-19.00
Ingresso al costo di 5 euro, gratuito tutti i mercoledì.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale della mostra.

Seguici sul nostro canale Telegram

rogo doloso casa di al bano

Find my Family: un programma tutto per Albano?

federica sciarelli

Chi l’ha visto? anticipazioni: Mario Biondo e Roberta Ragusa