in

Walter Mazzarri furibondo per il calendario dell’Inter: “Chiedo regole uguali per tutti”

E’ molto seccato Walter Mazzarri per gli scherzi che il calendario gioca alla sua Inter. Dopo poco più di 48 ore dalla vittoria contro la Fiorentina, che ha reso i Nerazzurri una squadra credibile come anti-Juve, gli uomini del tecnico di San Vincenzo torneranno in campo a Cagliari. Le parole dell’allenatore chiariscono tutta la sua arrabbiatura: “Se dico qualcosa si dice che cerco scuse e allora domani si deve fare una grande partita. Ma aggiungo anche che si devono fare le cose uguali nei confronti di tutti. […] In generale vorrei che ci fosse più attenzione in queste cose perché non ho avuto nemmeno 72 ore per recuperare fisicamente”.

calendario inter

Le due partite ravvicinate danno però un assist ad uno dei gioiellini di casa Inter. Infatti, grazie al turnover forzato, a Cagliari avrà spazio Mateo Kovacic che fino ad oggi ha giocato solo spezzoni di partita. Mazzarri commenta così il momento del croato: “Kovacic è cresciuto, nelle ultime due volte è entrato e ha fatto bene e merita di giocare”.

Per il resto la formazione è ancora tutta da costruire con in dubbio Palacio, Alvarez e Jonathan che non hanno ancora smaltito le fatiche del match contro i Viola. La polemica rientrerà oppure inizieranno piccati botta e risposta da parte degli altri allenatori?

Seguici sul nostro canale Telegram

Torna in tv più bella che mai Juliana Moreira: Paperissima sprint versione autunnale

Esercenti onesti che non speculano sulla dipendenza da gioco d’azzardo: Slot Mob Milano