in

Wanda Nara Instagram: bacio bollente con Icardi

Il profilo Instagram di Wanda Nara è uno dei nostri preferiti. Ogni suo posto è ricco di sensualità e provocazione, non di meno è proprio lei la nostra regina della provocazione. Ma il suo ultimo post è un po’ diverso, infatti questa foto non c’è solo lei in pose provocanti. No, è in dolce compagnia… Ma non perde di certo la sua sensualità.


leggi anche: Wanda Nara Instagram: la maglietta non contiene il suo abbondante seno

Wanda Nara e le foto hot

Wanda Nara è sempre in vacanza. Grazie a tutti suoi post, tra video e foto, abbiamo vissuto un po’ la Polinesia, il Marocco e Ibiza anche noi. Filo conduttore di ogni post pubblicato: la sua sensualità. Sfogliando il suo profilo Instagram non si può rimanere indifferente alla bellezza e alle forme provocanti di Wanda. Ma lo sapevi che Wanda Nara ha sei figli? Per essere una mamma diciamo che si mantiene proprio bene. Se fino a poco tempo fa la famiglia passava un po’ in secondo piano, ora è sembrata riapparire soprattutto nelle sue stories Instagram.

L’ultimo post

Sarà per le critiche che riceve ogni giorno, ma ora Wanda vuole fare vedere anche un nuovo lato di se. Quello da mamma. La vediamo spesso in compagnia dei suoi figli, ma non è comunque questo che ci ha sorpreso. Dopo non si sa quanto tempo, riappare sul suo profilo una foto con suo marito, il calciatore Icardi. Sarà per tutte le critiche, per tutti i “quanto sei egocentrica“? O solo per amore? Nel suo ultimo post vediamo Wanda e Icardi in acqua che si scambiano un dolce bacio. La didascalia afferma “senza amore non hai nulla“. Ma può Wanda pubblicare solo una foto innocente di un bacio? No, infatti di questa foto non risalta il bacio ma le sue forme. Il seno di Wanda schiacciato contro Icardi sembra voler uscire dal costume. E vogliamo parlare del lato b? Il fondoschiena tondo e sodo di Wanda è il vero protagonista di questa foto.

Andrea Dal Corso Instagram, fisico statuario alla Spa: per alcuni c’è lo zampino di Photoshop 

Martina Colombari Instagram, lo stacco di coscia non basta: «Ti piace l’odore dei soldi»