in

Wearable tech: i migliori orologi e app per stare in forma, agosto 2014

[disclaimer_prodotti_sc]
Ecco una lista di orologi e applicazioni studiati apposta per l’attività fisica:

TomTom Orologio GPS Runner Cardio

: un orologio GPS con cardiofrequenzimetro integrato e privo di fascia. Caratteristiche tecniche: scelta allenamento tra Sprint, Velocità, Resistenza, Fitness e Facile, utilizzabile anche su tapis roulant, possibilità di utilizzo anche su TomTom, MySports, MapMyFitness, RunKeeper, TrainingPeaks e MyFitnessPal. Prezzo: 268,00 € su Amazon.it

Samsung Gear Fit: touchscreen, con cardiofrequenzimetro incorporato, contapassi, vivavoce per smartphone, fotocamera integrata da 2 megapixel, bluetooth. Prezzo: 139,00 € su Amazon.it

orologio TomTom attività fisica

TomTom Orologio Multi-Sport Cardio: ideale per il ciclismo e il nuoto. Caratteristiche tecniche: scelta allenamento tra Sprint, Velocità, Resistenza, Fitness e Facile, possibilità scelta zona da allenare, possibilità di utilizzo anche su TomTom MySports, MapMyFitness, RunKeeper, TrainingPeaks e MyFitnessPal. Prezzo: 282,89 € su Amazon.it

Nike + Running: sfrutta il GPS per misurare distanze percorse, tempo e velocità media della corsa. Permette di conoscere i dati relativi agli allenamenti si sincronizzano con Nikeplus.com, selezionare le proprie PowerSongs, pubblicare i risultati su Twitter e Facebook.

MiCoach: applicazione firmata Adidas che permette di misurare distanza, ritmo, calorie bruciate e tempo trascorso inviando al proprio smartphone allenamenti pianificati quotidianamente. É possibile anche in questo caso ascoltare la musica durante l’allenamento.

Runkeeper: permette la lettura di grafici dettagliati, sul ritmo e sul tempo impiegato durante l’allenamento. Si tratta infatti di un vero e proprio allenatore virtuale, con il quale ascoltare la musica, scattare foto e condividererisultati sui maggiori social network.

Kate Middleton party planner: organizza il trentesimo compleanno del Principe Harry

JLo

Jennifer Lopez sogna il matrimonio, per la quarta volta