in

Webete, Enrico Mentana: il neologismo del Direttore de La7 è il prossimo “petaloso”

Enrico Mentana, da mitologico Direttore de La 7 a idolo del web. Sono ormai celebri le sue invettive/inventive contro il basso populismo di certi commentatori di notizie. L’ultima trovata dell’ex Tg5 è stata un neologismo, “webete”, che sta già spopolando sul web. Il nuovo termine è talmente appropriato che descrive perfettamente i detrattori del web. Un boom pazzesco di utilizzo, tanto da divenire in pochissime ore trend topic su Twitter. Webete è il nuovo petaloso? Probabilmente sì. Il primo utilizzo fatto da Mentana è stato durante uno scambio di commenti sul tema del terremoto. Tema che Enrico Mentana ha trattato da una prospettiva giornalistica, schierandosi apertamente contro le bufale Social.

CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK DI URBAN TECH E RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Un certo Claudio su Facebook ha commentato il post di Mentana, affermando “E vorrei proprio vedere questa portavoce Spada quando loro saranno ancora nelle tende, i terroristi rifugiati in alberghi serviti e riveriti e le banche verranno a riscuotere i mutui (per ora solo sospesi) per case sbriciolate“. Il Direttore de La7 aveva infatti pubblicato il post di una donna terremotata che allontanava qualsiasi speculazione sul tema dei profughi e degli alberghi a 5 stelle, spiegando come le tende siano luoghi sicuri in cui dormire in questo momento così tragico.

Ma Enrico Mentana non si è tirato indietro, ingaggiando uno scontro Facebook a FacebookMi stavo giusto chiedendo se sarebbe spuntato fuori un altro così decerebrato da pensare e poi scrivere una simile idiozia. Lei pensa che il prossimo le sia simile. Ma non c’è maggiore distanza tra il virtuoso ed il virtuale: eppure per lei se uno non grufola contro gli invasori è un fake. Lei è un webete“. Punto, set, match, webete.

Dove vedere Cesena Perugia

Dove vedere Cesena – Perugia: ora diretta tv, streaming gratis Serie B

The Cure concerti 2016 Italia, grande notizia per i fan: ecco le ultimissime su date e biglietti