in

WeChat Italia: arriva l’alternativa a Whatsapp direttamente dalla Cina

Sono davvero molti gli utenti di Whatsapp soddisfatti dal fatto di dover pagare, a distanza di un anno dal suo primo utilizzo, il canone di 0,89 centesimi per continuare ad usufruire dei servizi di messaggistica istantanea, motivo per cui si iniziano a valutare anche quelle che possono essere le alternative.

Seppure si tratti di una cifra molto bassa per acquistare tutte le funzioni di Whatsapp, il successo che può garantire un app completamente gratuita è sicuramente maggiore: anche da qui parte il record di download della prima applicazione per messaggiare ed inviare file a distanza.

we chat messi

Ora però direttamente dalla Cina arriva una validissima alternativa: la Tencent Holding, azienda cinese che si trova nella graduatoria dei siti più popolari al mondo, al decimo posto sta puntando su una decisa campagna pubblicitaria per “spingere” la nuova applicazione, WeChat. Ingaggiato per spot televisivi anche il campione argentino, Leo Messi, che sta contribuendo alla popolarità del servizio, che arriva anche in Italia e che è scaricabile gratuitamente su tutti i dispositivi mobili ma non solo.

La particolarità di WeChat è quella di poterlo utilizzare anche mediante browser di ricerca per pc, senza dover per forza scaricare estensioni: si avvicina molto anche a Skype, con la possibilità di inviare file video ed audio e certamente promette enorme successo considerando che sta già raggiungendo grande popolarità, oltre al fatto che è scaricabile gratuitamente.

Tatuaggi vip: la moda dell’estate 2013 anche tra le celebrità

carlo conti tale e quale show

Carlo Conti è già al lavoro per L’Eredità e Tale e Quale show