in

Weekend Epifania 2015: eventi curiosi a Rimini, Milano e in altre città

Come trascorrete il weekend di festa dell’Epifania? Chi è alla ricerca di qualche idea curiosa e divertente, dia un’occhiata agli eventi selezionati da UrbanPost.

Se avete sempre creduto che la Befana venisse di notte, apprestatevi a ricredere: a Rimini la Befana…vien dal mare, diventando la protagonista di una grande festa che animerà piazzale Boscovich a partire dalle 14:30. Sono tante le vecchiette armate di scopa che faranno capolino dalle acque a bordo dei navi della Capitaneria di Porto e della Polizia Marittima, distribuendo caramelle e dolcetti ai più piccoli: e alcune di loro potranno persino volare grazie al flyboard, il macchinario collegato ad una moto che rappresenta la vera novità di questa edizione 2014. L’evento riminese va ricordato anche per lo scopo solidale: il ricavato della vendita di sardoncini e piada con la nutella, infatti, sarà devoluto alla comunità di accoglienza di minori ‘Amarkord’. Cercate qui un albergo nelle vicinanze per godervi l’appuntamento con i vostri figli!

Per chi vuole rimanere in Romagna, un altro appuntamento imperdibile è la “Nott de Bisò” a Faenza, nel ravennate: qui la festa comincia nel tardo pomeriggio del 5 gennaio e continua per tutta la sera all’insegna del ballo e del divertimento, culminando nel rogo del Niballo. Approfittatene per assaggiare il bisò, tipico vin brulè ottenuto con il Sangiovese speziato.

A Milano la parola “Befana” fa rima con “motociclista”: qui il ritrovo è il 6 gennaio 2015 alle ore 8:00 in corso Sempione, da dove partirà la corsa benefica promossa da Motoclub Ticinese con il patrocinio del Settore Sport del Comune di Milano. L’evento, aperto a tutti, è una buona occasione per dare il proprio contributo alla solidarietà: obiettivo, infatti, è la consegna di doni ai bambini della Sacra Famiglia di Cesano Boscone e al Piccolo Cottolengo di Don Orione. Qui potete trovare una struttura alberghiera in città.

Nella Marche è Urbania, il caratteristico borgo in provincia di Pesaro-Urbino, ad ospitare dal 2 al 6 gennaio l’evento più curioso intitolato alla Befana, dove a farla da protagoniste saranno, oltre ad almeno 100 befane in carne ed ossa, quattromila calze appese ai balconi e pupazzi a misura umana che riproducono le fattezze della vecchietta più amata dai bambini. La tradizione vuole che la Befana abbia scelto proprio la roccaforte dei Duchi d’Urbino come luogo in cui abitare: ecco perché in piazza San Cristoforo si trova la casa dove i piccoli fan possono accedere. La Festa Nazionale della Befana è una manifestazione da non perdere anche perché prevede in programma il corteo con calza più lunga al mondo (60 metri!) e un palio in cui si sfidano i quattro rioni del paese. Chi desidera soggiornare nelle vicinanze digiti qui; chi vuole saperne di più di questa Befana e magari comunicarci direttamente, visiti la pagina Facebook e il sito Internet dedicato.

Queste idee non convincono? Valutate l’ipotesi di trascorrere gli ultimi giorni di festa a Roma o a Firenze: su UrbanPost trovate tanti consigli utili su cosa visitare e dove andare a dormire e a mangiare.

(immagine tratta dalla pagina Facebook della Festa Nazionale della Befana di Urbania)

Anticipazioni settimanali Centovetrine dal 5 al 9 Gennaio: Cedric viene aggredito ed è in fin di vita

Anticipazioni settimanali Il segreto dal 5 al 10 Gennaio: Gonzalo condannato a morte