in ,

West Ham – Chelsea highlights, sintesi e video gol: Mou allontanato, Premier League risultato finale 2-1

Crisi nera per il Chelsea che perde 2-1 il derby in casa del West Ham – quinta sconfitta in dieci gare di campionato – scivola al 15° posto con Mourinho costretto a vedere la debacle dei Blues nella ripresa dalla tribuna dopo essere stato allontanato dall’arbitro durante l’intervallo. La sua panchina è ancora più in bilico: l’Arsenal – che in questo momento comanda la Premier League – dista 11 punti, in attesa del derby di Manchester di domani. Il West Ham si rivela un vero e proprio spauracchio per le grandi: dopo aver bloccato Arsenal, Liverpool e Manchester City, fa cadere nel baratro pure il Chelsea e vola al terzo posto in classifica a quota 20 punti.

Nel primo tempo il West Ham passa in vantaggio al 17′ con Zarate, al 17′ che spedisce in rete di potenza il calcio d’angolo di Payet, complice la dormita colossale della difesa del Chelsea. Poi il clima del match si fa bollente quando ai Blues vengono negati due gol: il primo a Zouma al 35′ con l’utilizzo della Goal Line Technology – il pallone non supera completamente la linea per una questione di millimetri – la seconda a Fabregas al 42’ per un fuorigioco inesistente. Quest’ultimo è l’episodio che fa saltare i nervi al Chelsea: un minuto dopo Matic, già ammonito, abbatte Sakho e l’arbitro Moss mostra al giocatore serbo il secondo cartellino giallo. Silvino Louro – assistente di Mourinho urla qualcosa al quarto uomo e viene cacciato. All’intervallo è lo stesso tecnico portoghese che aspetta l’arbitro nel tunnel per protestare ad essere allontanato dal campo.

Nel secondi tempo il Chelsea trova la via del pareggio con Cahill al 56′ e in dieci contro undici prova a vincere la sfida. La doccia fredda arriva al 79′, quando Carroll riceve l’assist di Cresswell e di testa segna il definitivo 2-1. A fine partita Mourinho si negherà a stampa, radio e tv.

Masina Bologna-Milan probabili formazioni

Carpi – Bologna 1-2 video gol, sintesi e highlights Serie A

50 sfumature di nero forse scene di nudo integrale

50 sfumature di nero: Jamie Dornan e Dakota Johnson data di inizio delle riprese febbraio 2016, sceneggiatura ultimata