in

WhatsApp web pc news: l’app non sarà più disponibile per alcuni smartphone Android

WhatsApp si aggiorna di nuovo e lo fa dopo qualche giorno dal suo compleanno. Il 19 febbraio 2009 fa nasceva infatti l’app di istant messaging più famosa del mondo e, da qualche ora, è stata rilasciata sul blog ufficiale un’ulteriore dichiarazione che farà impallidire gli smartphone più vecch in circolazione: “Quando abbiamo iniziato nel 2009, l’utilizzo che le persone facevano dei dispositivi mobili erano molto diversi da oggi” – circa il 70%degli smartphone venduti sette anni fa aveva un s.o. realizzato da BlackBerry e Nokia, informa il comunicato stampa.

->SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE: URBAN TECH

Se guardiamo avanti per i nostri prossimi 7 anni vogliamo concentrare i nostri sforzi sui dispositivi che la stragrande maggioranza delle persone utilizza. Entro la fine del 2016 chiuderemo il supporto per WhatsApp Messenger sulle seguenti piattaforme mobili: BlackBerry (BlackBerry 10 compreso), Nokia S40, Nokia Symbian S60, Android 2.1, Android 2.2, Windows Phone 7.1″.

Una brutta notizia quindi per tutti i proprietari di smartphone vecchi e una bella notizia per tutti gli altri utenti di WhatsApp: “Offriremo sempre più modi per rimanere in contatto con le persone che ti stanno a cuore. Per continuare ad utilizzare WhatsApp, se utilizzate uno di questi dispositivi mobili, vi consigliamo di passare ad una versione più recente di Android, iPhone o Windows Phone prima della fine del 2016“.

Photo Credit: Shutterstock.com

Ricette dolci Detto Fatto

Ricette dolci Detto Fatto: Domenico Spadafora e le brioches alle mele

tutto può succedere

Tutto può succedere anticipazioni 6 Marzo 2016: lite fra Carlo e Feven, Federica presenta Lorenzo ad Alessandro