in

WhatsApp web login pc Android iPhone: il 2016 accorcia le distanze in chat

Con la fine dell’anno anche WhatsApp si aggiorna. Non sarebbe infatti news senza fondamento quelle che vedrebbero un importante aggiornamento arrivare sulla versione beta dell’applicazione di messaggistica istantanea più famosa al mondo.
I rumors sul possibile arrivo di nuove funzionalità inerenti le videochiamate non sono una novità delle ultime ore. Già un anno fa si parlava infatti d’introdurre un’apposita iconcina per lanciare il servizio anche sulla piattaforma acquisita nel febbraio 2014 dal creatore di Facebook, Mark Zuckerberg.

Come su Skype sarà così possibile usufruire di videochiamate oltre che dei servizi più conosciuti come la chat, e i file multimediali quali foto, video e emoji. È stato il blog tedesco di Macerkof a lanciare la notizia per primo e si pensa che entro la prima parte dell’anno, l’aggiornamento sarà disponibile su tutti gli smartphone in circolazione, sia per iPhone sia per i device con sistema operativo Android.

Intanto continuano le segnalazioni inerenti il malfunzionamento della versione ufficiale dell’app. Sembra che a bloccare la chat siano proprio le emoticon. Alla ricezione di un messaggio dalla lunghezza uguale o superiore ai 2 KB, le faccine animate hanno infatti causato molti crash sui cellulari dei destinatari.
Il consiglio quindi è quello di cancellare di tanto in tanto le conversazioni in chat nonché nell’archivio interno dello smartphone in modo tale da non sovraccaricare troppo WhatsApp.

tutto può succedere anticipazioni

Tutto può succedere anticipazioni seconda puntata del 29 dicembre 2015: guai per Alessandro e Cristina

un posto al sole anticipazioni

Un Posto al Sole anticipazioni 28-30 dicembre 2015: l’inaspettata decisione di Marina