in

Whatsapp web pc: il virus ’emoticons’ truffa con il download

Avete ricevuto uno strano messaggio su WhatsApp? Magari vi chiede di scaricare le ultime e nuovissime emoticons disponibili? Bene: se la risposta è si, non fatelo. Evitatelo perché si tratta di un Virus. E’ la stessa Polizia di Stato su Facebook a confermare la notizia e a mettere in guardia gli utenti. Ancora non è chiaro il malware, ma l’accesso a tale “download” potrebbe mettere a rischio le informazioni contenute nel vostro smartphone.

Tutto ciò succede parallelamente ad un’altra notizia riguardante WhatsApp. La chat ha infatti deciso di ampliare la possibilità di inserire persone all’interno dei gruppi, da 100 a 256  membri. Limite che era già stato aumentato nel 2014 quando i gruppi potevano essere di soli 50 partecipanti. La funzione ampliata è però presente solo nella versione beta di WhatsApp. Dovrete quindi avere WhatsApp 2.12.429 o successivo per poter far accedere più partecipanti.

Nulla a che vedere con Telegram che riesce a contenere fino a 1000 persone in un solo gruppo. Ma immaginatevi la vostra vita con un paio di gruppi come questi: da oltre 200 persone. Immaginate il continuo trillo del cellulare. Immaginate dieci minuti senza guardare la home dello smartphone. Insomma, voi ne sentite veramente il bisogno?

Photo Credit: Shutterstock.com

Joel Salinas neurologo sente dolore

Joel Salinas: il medico che sente il dolore dei suoi pazienti

Eventi, idee e offerte San Valentino 2016

Dove andare a San Valentino 2016: eventi, offerte e idee curiose, da Verona a Roma