in ,

Whitney Houston: la figlia Bobbi Kristina colpita da crisi epilettiche

Peggiorano le condizioni di salute di Bobbi Kristina Brown, la figlia di Whitney Houston trovata priva di conoscenza nella vasca da bagno della sua abitazione di Atlanta, il 31 gennaio scorso. La 21enne non ha mostrato alcun miglioramento da quando è stata ricoverata e la sua vita è appesa a un filo.

Gli ultimi aggiornamenti sul suo stato di salute, infatti, parlerebbero di un preoccupante peggioramento. Dopo che i medici l’avevano risvegliata temporaneamente dal coma farmacologico per verificare se ci fosse la speranza di un recupero, la giovane è stata colta da una violenta crisi epilettica. A darne conferma il professor Subhashini Ramesh, docente di neurologia alla Georgia Regents University. La ragazza è stata quindi sottoposta nuovamente a trattamento di coma farmacologico. Accanto a lei c’è suo padre, Bobby Brown.

Caso Rea ultime news

Melania Rea news a Pomeriggio 5, Parolisi intercettazione shock: “I Rea sono dei fetenti!”

ricette detto fatto

Ricette dolci Detto Fatto: la ciambella variegata fruttata