in

Windows 10 mobile Anniversary Update news: Beta Build 14283, requisiti minimi, aumento RAM e chip TMP 2.0

Manca poco a Windows 10 Anniversary Update. La data infatti è fissata al 29 luglio 2016, esattamente un anno dopo il primo rilascio dell’ultimo sistema operativo targato Microsoft. Oltre alle novità tecniche, questa volta vi saranno anche dei requisiti minimi per la sua installazione. Ecco quali saranno.

->SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE: URBAN TECH

Windows 10 Anniversary Update sta per arrivare e ci saranno alcune importanti novità sull’ultimo sistema operativo del colosso di Redmond. L’aggiornamento sarà molto voluminoso e verranno rilasciate nuove funzionalità. Secondo Microsoft, l’aggiornamento sarà una versione 1607 e andrà a modificare anche i requisiti minimi richiesti per l’installazione. In questo caso, dunque, i produttori dovranno rilasciare sul mercato un pacchetto in grado di soddisfarli. Per sistemi a 32 bit saranno necessari 2 GB di RAM per poter installare Windows 10.

Inoltre, l’hardware dovrà avere in dotazione il chip TMP 2.0, ovviamente il sistema operativo potrà essere installato, ma i dispositivi dovranno comunque integrare il chip nella scheda madre. Windows 10 mobile, inoltre, potrà essere installato su dispositivi con schermi che raggiungeranno fino a 9 pollici, mentre Windows 10 su qualsiasi device dai 7 pollici in su di display. Infine, per architetture a 64 bit non sarà previsto nessun supporto ARM. Infatti, fino a questo momento, i tecnici Microsoft non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito.

Photo Credit: Stanislaw Mikulski/Shutterstock.com

Ricette dolci Detto Fatto

Ricette dolci Detto Fatto: Sebastiano Caridi e i Babà

Chi l'ha visto?

Chi l’ha visto? anticipazioni puntata 25 Maggio 2016: tutte le donne scomparse nel nulla