in

Windows 10 pc web uscita news: perché alcuni tecnici lo sconsigliano?

Ormai Windows 10 è entrato nelle nostre case e sempre più dispositivi hanno a disposizione l’assistente vocale Cortana e il browser Edge. Ma alcune voci sembrano voler andare contro corrente e il sistema operativo della Microsoft non sarebbe ben visto, soprattutto negli Stati Uniti. Contemporaneamente, però, la stessa Microsoft sta cercando di raggiungere l’obiettivo del miliardo di aggiornamenti.

Il problema per il colosso informatico sarebbero i suoi stessi partner commerciali. La situazione è stata evidenziata da Laptop chiamando in diverse occasioni il supporto tecnico Dell e HP e chiedendo agli impiegati domande di natura tecnica per Windows 10. In più occasioni l’assistenza tecnica di Dell e HP ha incoraggiato gli utenti a evitare Windows 10 o, ancora, a tornare alla sua versione precedente di Windows 8.1.

Dell, in un suo comunicato, in merito a queste circostanze ha dichiarato: “Dal momento che Windows 10 continua ad evolversi, in alcuni casi consigliamo ai nostri clienti di tornare al sistema operativo che usavano precedentemente in modo da risolvere un problema specifico che hanno riscontrato“. Mentre il supporto tecnico HP ha invece risposto: “Alla fine, quello che ci viene chiesto è che il Pc funzioni correttamente. Visto il caso, fare tornare i clienti ad una piattaforma già nota potrebbe essere stata la cosa più rapida da fare“. Questa è una strategia molto comune e adoperata da sempre, la curiosità risiede nel fatto che questo tipo di approccio al cliente si scontra con le politiche commerciali della stessa Microsoft.

 

 

global startup expo

Startup innovative a Global Startup Expo, la prima fiera virtuale dedicata alle nuove imprese in cerca di investitori

iPhone 6S Fotocamera

iOS 9.2 beta download, iPad Pro, iPhone 6S prezzo e news: offerte online, pro e contro del nuovo SO