in

World Cup Volley 2015, Canada – Italia 1-3: buona la prima per Blengini

Parte nel migliore dei modi la World Cup Volley 2015 per gli azzurri di Gianlorenzo Blengini che, alla Green Arena di Hiroshima, distrugge il Canada con una prova piuttosto convincente e senza sbavature. Poche disattenzioni, soprattutto nel terzo set, ma comunque senza mai mettere in difficoltà l’Italia. La chiave del successo in Canada – Italia è stata soprattutto la minore percentuale di errori da parte della Nazionale italiana e la brillantezza in fase offensiva che ha messo in seria difficoltà la squadra canadese.

Parte agevolmente la sfida per l’Italia che apre il match col primo punto di Juantorena e conduce il set fino all’8-5. Il Canada prova a forzare il suo gioco ma senza i risultati sperati e i troppi errori facilitano il lavoro azzurro, che chiude il primo set sul 19-25. Più combattutto il secondo set, fino al 17-17. Dopodiché break vincente degli azzurri e parziale chiuso sul 20-25. Il terzo set è quello che mostra i maggiori problemi per i ragazzi di Blengini. Qualche errore di troppo concede la vittoria del parziale ai nord americani che si impongono per 25-22. Immediata la reazione azzurra, però, che distruggono nel vero senso della parola i canadesi nel quarto set: 13-25.

Canada – Italia 1-3 (19-25, 20-25, 25-22, 13-25). Gli azzurri partono col piede giusto e si presentano con un’importante vittoria. Le avversarie sono avvisate, gli italiani saranno un osso piuttosto duro. Appuntamento per domani alle 5.10: gli azzurri di Blengini sfideranno la nazionale dell’Australia.

morte mike bongiorno

8 settembre 2009: muore Mike Bongiorno, re dei quiz televisivi

tendenze moda 2015, costume dell'estate, slashkini

Tendenze moda 2015: il costume dell’estate è ufficialmente lo slashkini