in

World League, finale: Trionfa la Francia, battuta la Serbia 3 set a 0

Con una prestazione ai limiti della perfezione la Francia ha conquistato una vittoria storica nella finale di questa edizione di World League 2015, battendo per 3 set a 0 la Serbia.  (25-19, 25-21, 25-23)

Una vittoria più che meritata e un trionfo insperato per gli uomini di Tillie, che per approdare a questa World League avevano dovuto passare un girone eliminatorio a Varma. Già nella semifinale i galletti avevano dimostrato una grande forza fisica e precisione, battendo al tie break n campioni del mondo in carica della Polonia. La Serbia guidata dall’ex alzatore dalle mani d’oro Nikola Grbic si consola invece con un secondo posto, dopo aver battuto gli Stati Uniti nell’altra semifinale. Nazionale a stelle e strisce che nella finale finale per il terzo posto ha rifilato un netto 3 – 0 ai polacchi, che tornano a casa da questa competizione con la medaglia di legno.

Da ricordare inoltre la mancanza dell’Italia in questa final four, che dopo il terzo posto conquistato lo scorso anno in casa a Firenze, nell’edizione odierna non è saputa ripetersi, perdendo contro la Polonia e facendosi eliminare dalla Serbia a causa del coefficiente punti.

 

 

Riforma pensioni 2015 ultime notizie: si studia la rivalutazione degli assegni, chi ne beneficerà?

Map2app app creazione

Smartphone: voglia di vacanze? Le app da non perdere per questa estate