in , ,

World Press Photo 2017, vince l’immagine dell’attentatore: ecco gli altri scatti migliori

E’ controversa l’immagine vincitrice del World Press Photo 2017, il concorso che premia ogni anno lo scatto migliore del fotogiornalismo internazionale. Vincitore assoluto del premio è stato il fotoreporter Burhan Özbilici con la foto che immortala l’attentatore nonchè killer che – il 19 dicembre scorso – ha ucciso l’ambasciatore russo in visita in Turchia.

=> NATIONAL GEOGRAPHIC KIDS: I MIGLIORI SCATTI DEI GIOVANI FOTOGRAFI

“Sembrava un evento di routine, l’apertura di una mostra di fotografie sulla Russia. Perciò quando un uomo in vestito scuro e cravatta tirò fuori la pistola, rimasi scioccato e pensai a un abbellimento teatrale” ha spiegato Burhan Özbilici, il fotoreporter che scattò l’immagine vincitrice del World Press Photo 2017: l’uomo racconta che quel giorno capitò alla mostra per caso, intenzionato a scattare foto di Andrej Karlov al fine di avere alcuni scatti utili a parlare, in futuro, dei rapporti diplomatici tra Turchia e Russia.

world press photo 2017

© Burhan Özbilic

Nonostante il dibattito sullo scatto di Burhan Özbilici sia ancora molto acceso, il World Press Photo 2017 non ha avuto alcun dubbio ad assegnargli il premio: insieme al primo piano dell’attentatore, però, anche altre interessanti immagini di fotogiornalismo. Ogni anno, infatti, il concorso premia le migliori fotografie delle categorie:

  • Spot News;
  • General News;
  • People in the News;
  • Sports Action;
  • Sports Features;
  • Contemporary Issues;
  • Daily Life;
  • Portraits;
  • Arts and Entertainment;
  • Nature.

La galleria completa sul sito: www.worldpressphoto.org

In copertina: © Francis Pérez

CASO YARA NEWS BRUZZONE

Caso Yara, madre Bossetti fecondazione a sua insaputa: Roberta Bruzzone smantella le dichiarazioni di Ester Arzuffi

Lucio Dalla riapre la casa museo del celebre cantautore a Bologna date e programma

Lucio Dalla: la sua casa-museo riapre al pubblico, assieme ad altre iniziative a Bologna