in

WWE, Daniel Bryan tornerà sul ring? Ecco la verità

Da giorni ormai si vocifera di un ritorno sul ring di Daniel Bryan, attuale general manager di Smackdown. Lo Yesman si è ritirato dall’attività in seguito alle numerosi commozioni celebrali che l’hanno colpito durante la sua carriera. La federazione statunitense ha ritenuto opportuno allontanare Daniel Bryan dal ring e assegnargli un ruolo dirigenziale. L’ex wrestler però, vorrebbe tornare sul ring, ma non riceve l’ok dalla WWE. Nelle ultime settimane, inoltre, Daniel Bryan è stato più volte sbeffeggiato da The Miz.

Fino a quando Daniel Bryan sarà legato alla WWE, dunque, l’ex wrestler non potrà lottare. Il leader dello Yes movement ha un contratto con la WWE per altri diciotto mesi. Al termine di questo lasso di tempo, Daniel Bryan potrebbe decidere di non rinnovare il contratto e firmare con un’altra federazione che gli dà il via libera per tornare sul ring. Nel futuro di Daniel Bryan potrebbero esserci ROH o la NJPW.

Prima della WWE, il wrestler statunitense lottava proprio nella Ring of Honor, di cui viene ritenuto addirittura uno dei padri fondatori. Tra i suoi match a ROH, è divenuto celebre uno di addirittura ottanta minuti contro Austin Aries, altro wrestler sotto contratto con la WWE.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

la vita in diretta

Sara Capoferri piange in diretta tv e chiede scusa alla figlia: “Io fuggita perché non mi sentivo all’altezza”

antnella lettieri omicidio news

Donna uccisa a Cirò Marina: c’è un sospettato sotto interrogatorio, le ultime news sulle indagini