in ,

WWE SmackDown Live, Bobby Roode nuovo campione degli Stati Uniti: i piani per il titolo USA

Questa notte è andato in onda un nuovo episodio di WWE SmackDown Live. La finale del torneo per il titolo degli Stati Uniti è stata anticipata dal general manager Daniel Bryan. Durante l’episodio dello show blu, infatti, sono andate in onda le semifinali, che hanno visto prevalere Bobby RoodeJinder Mahal. Questi poi si sono affrontati nel main event, dove l’ex campione TNA ha battuto l’indiano. Roode a fine puntata è stato celebrato da Daniel Bryan, Shane McMahon e dai suoi tifosi.

La WWE ha deciso di anticipare la finale perché ha altri piani per il titolo USA: nel prossimo episodio di SmackDown Live, infatti, Dolph Ziggler farà il suo ritorno e chiederà un match per Royal Rumble 2018 contro il nuovo campione degli Stati Uniti. Il wrestler in questo modo dovrebbe partecipare anche alla mega rissa reale in programma nello stesso PPV. Ziggler, inoltre, è uno dei favoriti per la vittoria del Royal Rumble match, mentre dovrebbe perdere contro Bobby Roode.

Dopo Royal Rumble 2018, il neo campione degli Stati Uniti potrebbe instaurare un feud con Jinder Mahal, che lo accompagnerà così sino alla prossima edizione di Wrestlemania.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

NICHELINO UOM ACCOLTELLATO AL CUORE

Mantova uomo ucciso con coltellata al cuore lungo la pista ciclabile

DELITTO CIRò MARINA NEWS QUARTO GRADO

Omicidio Antonella Lettieri news: Salvatore Fuscaldo condannato a 30 anni di carcere