in ,

X Factor 2016 giudici, Manuel Agnelli commenta: “Sarei felice ma non confermo”

Non c’è solo il nuovo lavoro discografico all’orizzonte ma anche la possibilità di poter avviare un nuovo capitolo lavorativo. Manuel Agnelli, front-man degli Afterhours, non teme le critiche della sua fan-base più radicale e pensa al prossimo X Factor 2016, talent show presente in Italia dal 2008 e che da 3 anni va in onda su Sky Uno con la conduzione di Alessandro Cattelan. Intercettato dall’Adnkronos, Agnelli ha così commentato gli ultimi rumors che lo vorrebbero giudice della prossima edizione di X Factor 2016: “Non confermo ma non smentisco neanche, posso solo dirvi che se dovesse arrivare la chiamata ne sarei davvero felice ed accetterei.”

TUTTE LE NOTIZIE SU X FACTOR 2016

Manuel Agnelli è stato molto criticato nelle ultime ore per questa sua apertura nei confronti del talent-show tanto che diversi fan (leggi qui) si sono detti pronti a boicottare i prossimi dischi degli Afterhours e smettere di ascoltare i brani di una delle “rock band alternative” più famose del panorama musicale italiano. C’è anche da dire, però, come diversi fan di X Factor, alla domanda se sarebbero contenti di avere Manuel Agnelli come giudice del talent, hanno risposto con un banale “Chi è?”. Insomma, l’identikit del front-man degli Afterhours e i canoni del programma condotto da Cattelan non sono propriamente compatibili.

Intanto, però, X Factor 2016 si appresta a vivere gli ultimi giorni di casting a Milano, da giorno 14 al 16 maggio 2016, mentre si attendono conferme anche per quanto riguarda gli altri due volti menzionati da “TvBlog”: per la giuria internazionale si parla di Alvaro Soler, in radio con il nuovo tormentone “Sofia”, mentre il volto femminile dovrebbe essere quello di Arisa. L’unico certo di esserci anche il prossimo anno è Fedez, rapper milanese che non vede l’ora di partire con questa nuova avventura.

Foto Pier Luigi Balzarini

Barbara D'Urso

Pomeriggio 5 anticipazioni 11 maggio 2016, Isabella Noventa ultime notizie

mostre roma banksy street art

Mostre Roma Maggio 2016, Banksy al Palazzo Cipolla con “Guerra, Capitalismo e Libertà”