in

X Factor 8: eliminati gli Spritz for five, Morgan abbandona il programma

È terminata da poco la quarta puntata Live di X Factor 8, dedicata alle canzoni scomode e censurate: ancora una volta la tensione nel corso della gara si poteva tagliare con un coltello e non sono mancati drammi, incomprensioni e scenate. Ad avere la peggio sono stati gli Spritz for five, eliminati al Tilt contro i compagni di squadra Komminuet.

Nuovamente i gruppi di Morgan hanno dovuto affrontare una “guerra fratricida ingiusta”, per la gioia del loro mentore: il leader dei Bluvertigo, notoriamente ipersensibile ed empatico nei confronti dei suoi talenti, non ha gradito il giudizio del pubblico, mostrandosi insofferente fin dal verdetto della prima manche che ha decretato gli Spritz come i meno votati. “Meritate la merda che c’è in giro” ha sbottato Morgan contro il pubblico, al termine dell’esibizione di Riccardo; come se non bastasse poi, durante la votazione finale l’ex compagno di Asia Argento ha annunciato le sue dimissioni ufficiali dal talent, gettando scompiglio tra tutti i presenti. “Elimino gli Spritz for five e lascio X Factor per sempre, perché credo di non centrare più nulla con questa trasmissione” queste le ultime parole di Morgan.

Il gruppo eliminato ha dovuto affrontare una difficile prova con Il gioco del cavallo a dondolo di Roberto De Simone, esibendosi per la prima volta singolarmente senza il comune appoggio e sostegno: nonostante a parere di Victoria fosse stato un esperimento riuscito e Fedez ritenesse che i cinque ragazzi avessero superato le sue aspettative, l’esibizione degli Spritz for five non ha risparmiato loro il ballottaggio. D’altra parte nemmeno i Komminuet hanno avuto vita facile con Je t’aime moi non plus di Serge Gainsbourg: Mika riteneva che il duo avesse superato una grandissima sfida, mentre Morgan non poteva dirsi più soddisfatto di così. Chissà se il mentore dei Gruppi tonerà sui suoi passi oppure no.

report oche moncler toscani gabanelli

Oliviero Toscani contro Milena Gabanelli: “Un’oca, voleva bastonare Moncler”

isis califfo messaggio site sito americano

Isis, messaggio audio del Califfo: marcia su Roma e portare i vulcani della jihad ad eruttare ovunque