in

X Factor 8, Lorenzo Fragola: “Amo le ragazze vere”

Lorenzo Fragola, il giovane catanese vincitore dell’ottava stagione di X Factor, è stato intervistato dal settimanale Oggi ed ha raccontato della sua esperienza nel talent con il giudice Fedez, della sorpresa di Sanremo 2015 e di molto altro ancora. Dopo aver ringraziato la fidanzata Federica, con lui alle audizioni e durante tutta la gara, autrice della sua passione per Domenico Modugno, Lorenzo si è detto onorato di salire sul palco dell’Ariston, ripromettendosi di impegnarsi al massimo per non sprecare una così grande opportunità.

Fragola, conscio delle moltissime fan acquisite grazie ad X Factor, fatica a vedersi nei panni del belloccio di turno e rimane saldamente ancorato a terra, arrivando persino ad ammettere le sue carenze: “Sono considerato un sex symbol? Basta che non vi fermiate a quello! Non sono perfetto. Sono orgogliosissimo, chiedere scusa mi riesce molto difficile. Mi piacciono le ragazze vere, dirette, che non hanno paura di dire le cose in faccia, anche le più crude”.

Circa il suo futuro, Lorenzo risulta incerto e per il momento l’unica cosa sicura è il desiderio di vivere di sola musica. Infine un pensiero speciale per il suo mentore Fedez: “Non so se continuerò a fare l’università. Non so nemmeno se mi trasferirò a Roma o a Milano. Non so cosa aspettarmi dal futuro, anche perché di natura sono pessimista. Tutto quello che arriva sarà un regalo. Fedez più che un coach, è stato un amico. Aveva un bellissimo rapporto con tutti i ragazzi della squadra ed era molto determinato. Ma non assegnava mai un brano per fare sfoggio di cultura musicale: gli interessava solo valorizzarci”.

 

CREDITS FOTO: Pier Luigi Balzarini

Elena Ceste sensitiva suicidio

Elena Ceste, la sensitiva: “Si è uccisa perché era sola”

delitto Garlasco Alberto Stasi condannato

Delitto Garlasco, Alberto Stasi condannato a 16 anni in appello bis