in

X Factor 8: Morgan fa il dito medio al pubblico e litiga con Fedez

Morgan non riesce proprio a rimanere nell’ombra, in un modo o nell’altro finisce sempre e comunque col catalizzare su di sé l’attenzione mediatica, fin troppo spesso negativa. Tornato a X Factor da appena una settimana, il leader dei Bluvertigo si è esibito in una delle sue classiche “scene madri” ieri sera, durante l’Extra Factor condotto dalla collega Mara Maionchi.

La pietra dello scandalo questa volta è stato il comportamento di Fedez, che ha detta del giudice di Gruppi lo avrebbe “sputtanato” durante l’eliminatoria, svelando al pubblico la sua strategia. Si da il caso infatti che Marco Castoldi, in arte Morgan, avesse chiesto sottobanco al collega rapper di andare al Tilt per dare ai Komminuet la possibilità di essere salvati dal pubblico. Peccato però che Fedez in fatto di correttezza e professionalità non abbia la stessa visione di Morgan: i due perciò finiscono con alzare i toni ed insultarsi senza mezzi termini, scadendo talvolta nel ridicolo e nell’infantile. “Sei risucchiato dal metodo televisivo e non te ne frega niente dei ragazzi” afferma il rapper milanese rivolto a Morgan, che esplode mostrando il dito medio di entrambe le mani al pubblico ed al collega. Il tutto tra le risate della Cabello e dalla Maionchi, che tenta inutilmente di ristabilire l’ordine in studio a suo di parolacce.

Arriva quindi l’apice della sceneggiata, in cui Morgan afferma di essere tornato per salvare il programma, che senza di lui, dopo la partenza di Simona Ventura ed Elio, non sarebbe neppure andato in onda. Ma non è ancora finita: Mika e Victoria rassicurano Morgan della sua importanza e competenza all’interno di X Factor, che necessità dei suoi preziosi consigli nonostante non abbia più concorrenti in gara. Lui però esplode in un “A me la televisione fa cagare!”, suscitando nuovamente l’ironia di Fedez che gli chiede per quale motivo continui a farla se la detesta tanto. Dopo un altro paio di concitati minuti di discussione, durante i quali Morgan se la prende con i colleghi giudici che non sanno nemmeno discutere civilmente ed afferma di essere stato usato dal programma, tutto torna alla normalità. Viene da chiedersi però se Sky e X Factor in generale vogliano perdonare a Castoldi questo ennesimo colpo di testa.

milka cola senza lattosio coca cola

Coca-Cola: il latte senza lattosio si chiamerà Fairlife, “Milka Cola” da dicembre in America

ricette natale menù vegetariano vegano

Vigilia di Natale 2014 cena e pranzo: menù vegetariano e vegano, idee ricette