in

X Factor 8, terza puntata Live: Camilla eliminata al Tilt

La terza eliminata di X Factor 8 è Camilla, talento della squadra di Victoria Cabello: dopo un sofferto ballottaggio “fratricida” ed il tilt dei giudici, la diciannovenne non è stata salvata dal pubblico che ha preferito Vivian. Sembra proprio che il tentativo di Camilla di mostrare agli spettatori il suo lato divertente girando per le strade di Milano cantando a squarciagola, non sia andato a buon fine.

Camilla eliminata al tilt

Mika non ha gradito l’arrangiamento del pezzo interpretato da Camilla, definendola una scelta rischiata, Fedez ha trovato la ragazza disorientata sul palco come se l’ansia la possedesse e Morgan ha parlato di buio e vuoto. Insomma una sentenza preannunciata quella che ha chiuso il terzo Live di X Factor 8. La Cabello, letteralmente in lacrime di fronte al responso finale, l’ha definito il momento più difficile degli ultimi 10 anni della sua vita.

Fin da subito il mentore della categoria Under Donne si è espressa in favore del tilt, sottolinenado però di non volersi esimere dal scegliere: per motivi di potenziale Victoria decide di eliminare Vivian, tra i fischi del pubblico che, evidentemente, non condivide la scelta. Mika a ruota salva Camilla, Fedez invece crede nel talento discografico di Vivian e Morgan passa la palla al quinto giudice. Dopo 120 lunghissimi secondi di attesa, Cattelan rivela il volere del pubblico che, contro ogni aspettativa, decreta la salvezza di Vivian.

Erlend Øye & the Rainbows in concerto a Milano (foto)

pomeriggio cinque Barba d'urso

Barbara D’Urso: “sono single da 4 anni, che tristezza!”