in ,

Yara Gambirasio si confidò col fratello: “Un uomo mi segue”

Yara, poco prima di sparire e morire, avrebbe confidato al fratellino che c’era un uomo che la osservava e la seguiva. La paura della 13enne sarebbe arrivata anche agli orecchi dei signori Gambirasio che non sapevano come affrontare l’argomento per il timore che i figli si spaventassero troppo. Poi Yara il 26 novembre del 2010 scomparve e venne ritrovata morta in un campo a Chignolo d’Isola. Uccisa dopo “sevizie e crudeltà”: lo dice il Pm di Bergamo Letizia Ruggeri che oggi interrogherà nuovamente Massimo Giuseppe Bossetti, in carcere con la pesantissima accusa di omicidio con aggravanti.

yara gambirasio killer

L’uomo verrà messo davanti a nuovi elementi emersi nelle ultime ore a Brembate di Sopra: vicini di casa, commercianti e residenti avevano già visto quell’uomo, esattamente come aveva raccontato Yara al fratellino. Secondo loro era “sempre da quelle parti”. Le titolari di un centro estetico non lontano dalla palestra dalla quale Yara è uscita prima di scomparire lo definiscono un “clientone”. Due lampade alla settimana subito dopo essere uscito da cantiere. Ma da tre anni il presunto assassino non si faceva più vedere.

Le sue foto circolate sui giornali, siti e televisioni avrebbero aperto i cassetti della memoria di molti abitanti del quartiere intorno a casa Gambirasio. Sostengono che quell’uomo l’hanno già visto: era spesso al caffè Loto e anche a fare benzina al distributore Shell lì vicino. Anche la sua auto, una Volvo facilmente riconoscibile perchè aveva un gancio dietro, dove spesso c’era attaccato il cassone per il trasporto di un aliante. Era parcheggiata spesso da quelle parti: proprio sul retro della palestra da dove Yara è scomparsa. Ma se non fosse lui l’assassino? La madre di Bossetti nega di aver avuto una relazione clandestina col padre di “ignoto 1”. Intanto la moglie di Massimo Giuseppe non ricorda dove fosse il futuro marito tre anni e mezzo fa. Indagini e interrogatori proseguono.

mondiale 2014 bomboletta spray

Mondiale Brasile 2014: bomboletta spray arbitri, cosa contiene? Fatti e curiosità

News Milano folle uccide un uomo e ne ferisce due. Rifiutato dalle donne, con manie religiose