in ,

Yara Gambirasio ultime notizie a Chi l’ha visto?: il capello e il Dna della maestra

Un capello di una compagna di classe e il Dna della maestra di Yara Gambirasio. Durante la puntata di Chi l’ha visto? di questa sera, 25 Novembre 2015, Federica Sciarelli ha avuto modo di fare chiarezza su questi ultimi aspetti che hanno riguardato il processo a Massimo Bossetti e sono così entrati a far parte del caso sulla morte della ginnasta di Brembate. Per far luce sul capello trovato sul giubbotto di Yara Gambirasio la giornalista e conduttrice della nota trasmissione di Rai 3 si è affidata nuovamente a Giorgio Portera, consulente della famiglia Gambirasio.

Il Dottor Portera ha così specificato che sul giubbotto di Yara Gambirasio è stato sì trovato il Dna dell’insegnante della giovane ginnasta ritrovata morta e non come è stato detto da altre testate, durante la settimana appena passata, il sangue della donna. Molta stampa avrebbe quindi diffuso falsità parlando erroneamente di sangue.

Raggiunta dall’inviata di Chi l’ha visto? la stessa Silvia Brena, insegnante di ginnastica di Yara Gambirasio, ha avuto modo di far sentire la voce dicendo: “io mi auguro di essere circondata da persone che non si lasciano influenzare da quello che anche lei ha chiamato fumo negli occhi”.

Federica Sciarelli, rimandando poi in onda il filmato accusato di essere stato manomesso dalle forze dell’ordine, ha avuto modo di specificare come il capello ritrovato sul giubbotto di Yara fosse quello di una sua compagna di classe.

come essere belle, come essere fighissima, come essere single e belle, come riprendersi dalla fine di una storia,

Single e belle: i trucchi per tornare in forma dopo la fine di una storia

natale 2015, idee regalo natale fai da te, idee regalo natale amiche, idee regalo natale amiche fai da te, idee regalo natale a poco prezzo, idee regalo natale da fare a mano, idee regalo natale economiche, idee regalo natale fatte a mano, idee regalo natale fatte in casa, idee regalo natale originali,

Natale 2015 idee regalo fai da te: 5 oggetti per la casa belli ed economici