in ,

Yara Gambirasio ultime notizie a Domenica Live: da Massimo Bossetti a Silvia Brena

Dalla posizione di Massimo Bossetti a quella di Silvia Brena. Ecco su quali aspetti di sono concentrati gli ospiti di Barbara D’Urso durante l’ultima puntata di Domenica Live  in onda oggi, 29 Novembre 2015, su Canale 5 in merito al caso riguardante la morte di Yara Gambirasio, la giovanissima ginnasta di Brembate. La discussione si è incentrata sulle prove raccolte dagli inquirenti e sui possibili errori commessi dagli stessi, ma soprattutto sulle tracce trovate sul cadavere di Yara e sui suoi indumenti fino alla diatriba riguardante il filmato con il furgone attribuito poi a Massimo Bossetti.

A scontrarsi, nel salotto pomeridiano dell’ammiraglia Mediaset, sono stati soprattutto Luca Telese e il giornalista di Quarto Grado, Carmelo Abbate per via di una differente lettura delle carte. Telese, che ha detto di essere stato più volte alle varie udienze del processo, ha assicurato che il DNA di Ignoto 1 ha importanza tanto quanto il DNA di Silvia Brena, l’insegnate di ginnastica di Yara Gambirasio nella palestra di Brembate Sopra. Secondo Telese anche il ritrovamento del DNA di Silvia Brena sulla manica della giacca di Yara Gambirasio è degno di nota soprattutto per quanto detto in aula dagli inquirenti e dalla stessa insegnante che all’epoca dei fatti aveva diciotto anni.

Secondo quanto riportato da Telese il DNA di Silvia Brena è stato ritrovato, dal poliziotto che ha riferito il tutto in aula sotto giuramento, in uno dei posti più sensibili perché è uno dei posti in cui si prende un cadavere per trascinarlo. Sempre secondo Telese il campione che porta il DNA della Brena è compatibile con sangue, muco o vomito, ma gli inquirenti non avrebbero eseguito, per un errore, completamente il test che dovevano fare. Secondo Carmelo Abbate tale DNA, invece, non ha la stessa importanza di quello di Ignoto 1 ritrovato sulle mutandine della giovanissima ginnasta. Oltretutto la posizione della Brena sarebbe stata archiviata non appena gli inquirenti hanno potuto accertare che l’insegnante la sera della scomparsa di Yara si trovava a servire ai tavoli al bar dell’oratorio.

Telese e Abbate si sono poi scontrati sulla questione riguardante la veridicità o meno del filmato inerente il furgone di Bossetti, filmato che gli inquirenti hanno dato ai media per la diffusione. Su questo stesso argomento anche Federica Sciarelli, all’interno di una delle precedenti puntate di Chi l’ha visto? aveva cercato di fare chiarezza.

Roma Spezia

Roma Atalanta diretta live Serie A, risultato finale 0-2: Gomez e Denis stendono la Roma

Formula 1 2016 GP Messico

Formula 1, Gran Premio Abu Dhabi: vince Rosberg, molto bene le Ferrari