in

Young Boys 2-0 Napoli: le pagelle degli azzurri

Il Napoli cade in trasferta contro lo Young Boys per 2-0. Gli azzurri non entrano mai in partita, sembrano fuori fase e prendono sotto gamba la partita. La squadra svizzera ne approfitta e batte gli uomini di Benitez portandosi così a sei punti in classifica. Il Napoli riapre il discorso qualificazione che in caso di vittoria con gli svizzeri avrebbe potuto chiudere. Voti molto bassi, quasi nessuno raggiunge la sufficienza. Il migliore nella squadra azzurra è Mertens che si fa vedere nella fase offensiva fino alla fine.

benitez napoli

Queste sono le pagelle degli azzurri:
Rafael voto 6 – Non può nulla sul gol, poco impensierito.
Ghoulam voto 4 – Sulla fascia sinistra lascia voragini, difende malissimo.
Albiol voto 5 – Ancora fuori forma, sul secondo gol perde una brutta palla.
Henrique voto 4 – Due gol sulla coscienza, stasera non sembrava un difensore.
Maggio voto 5.5 – Spinge sulla fascia, ma è poco incisivo.
Inler voto 5 – Doveva essere la sua partita e invece è stato assente.
Jorginho voto 5.5 – Gioca meglio del suo compagno di reparto, ma pur sempre male.
Mertens voto 6 – Uno dei pochi a crederci fino alla fine, merita più chance da titolare.
Michu voto 4.5 – Un brutto acquisto, fuori forma dall’inizio del campionato.
De Guzman voto 4.5 – Ha dato solo l’illusione all’inizio, poi si rivela un brutto innesto.
Zapata voto 5 – All’inizio cerca di fare qualcosa, poi si perde.
Hamsik voto 5 – Non cambia il verso della partita.
Callejon voto 6 – Segna, ma in fuorigioco. Ha avuto poco tempo a disposizione.
Higuain voto sv

Un Napoli inguardabile che delude i tifosi che erano andati in trasferta a seguire la squadra. Adesso la squadra di Benitez dovrà cercare di farsi perdonare in campionato, dove i risultati non sono migliori. Per quanto riguarda l’Europa League, la prossima avversaria sarà proprio lo Young Boys al San Paolo.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Inter ultimissime, Thorir: “Sono stupito, con Moratti non cambierà nulla”

Garze dimenticate nella gamba

Milano, operata per sospetto tumore: aveva garze dimenticate da intervento precedente