in ,

YouTube diventa una applet di Android per ascoltare musica

YouTube è, indubbiamente, il più popolare motore di ricerca di file video… e anche audio. Infatti, nei suoi archivi possiamo trovare le clip ufficiali (e non) di moltissime canzoni, che riduciamo ad icona per ascoltarne solo l’audio.

Se la cosa è semplicissima, sui normali PC e Notebook, sugli smartphone la questione si complica. Se smettiamo di visualizzare l’applet di Google, la musica si interrompe. Quindi, se ascoltiamo musica con YouTube sullo smartphone abbiamo difficoltà a fare altre cose. Tuttavia, la nuova versione del famoso APK per Android, già includerebbe una voce (“Background Audio“) che permette di continuare ad ascoltare la musica di un video e poter fare altre cose.

Sugli smartphone, in effetti, questo problema era stato ovviato dagli utenti, rivolgendosi ad altri servizi (come Spotify, Rapsody, Pandora, etc..) in grado di far ascoltare musica in streaming e, quindi, con lo schermo spento. Se quelli di YouTube decideranno di rendere visibile questa opzione (i cui ragazzi di Android Police hanno già provato con successo a forzarne l’attivazione) la più famosa banca dati di video on line dominerà anche sugli smartphone.

Youtube per android

Il problema, sembra, sia di natura economica. Google (a cui YouTube fa capo) già include un servizio streaming per la musica, ovviamente a pagamento. L’attivazione dell’opzione streaming in YouTube porterebbe danni economici anche se, a dire il vero, la qualità audio delle sue videoclip non è sempre delle migliori. In ogni caso, soprattutto in periodi di crisi, gli utenti se la fanno bastare. Specie se è gratis. E questo lo sanno molto bene quelli di Google, che stanno cercando di ovviare al problema con qualche sistema, tipo quello già noto di mandare alcuni secondi di pubblicità prima di ogni canzone.

Un’altro problema è rappresentato dagli accordi che Google dovrà stipulare con le case discografiche. Per il momento, l’opzione resta disattivata, a meno che non siate degli smanettoni di Android. In quel caso, buona fortuna e buon ascolto!

Seguici sul nostro canale Telegram

Asterix e i Pitti

“Asterix e i Pitti”, dopo 8 anni torna il celebre fumetto senza la firma di Uderzo

mostra installazioni artista giapponese 2013

Le performance dell’artista giapponese Marina Tanaka a Bologna fino al 26 ottobre 2013