in

Zanetti: ” Quando guarirò tornerò all’Inter”

A parlare è Javier Zanetti, che si concentra sulla sua squadra del cuore: l’Inter. Prima l‘elogio a Moratti, che definisce il simbolo della squadra, anche qualora dovesse andare via. Secondo Zanetti, poi, l‘Inter guidato da Mazzarri ha tutte le carte in regola per vincere lo scudetto. Si rivolge anche a Balotelli, definendolo un campione che ha solo bisogno di trovare un equilibrio.

Senz’altro, però, le parole di stima più importanti sono rivolte a Francesco Totti, che ha sentito particolarmente vicino durate l’infortunio. Ma questo brutto momento sta per passare e Zanetti si dice pronto a rimettersi in campo, e non per una sola partita o in panchina: Javier vuole ricominciare a giocare come ha sempre fatto. I tifosi interisti sperano si riprenderà quanto prima.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Klaas Jan Huntelaar

Allo Schalke 04 paura per Huntelaar

Zamparini: “Gattuso non aveva esperienza”