in ,

Zanzare, 5 rimedi efficaci e naturali per difendersi dai fastidiosi insetti in estate

Cenare sul terrazzo di casa o godersi la quiete del proprio giardino in estate, niente di più bello! Se non fosse che, proprio nel momento migliore, orde di fastidiose zanzare sono pronte all’attacco. Come difendersi da questi insetti “estivi” che non danno pace? Di rimedi naturali ed efficaci ne esistono di diversi, tutti sorprendentemente alla portata di tutti ed applicabili in modo semplice e a basso costo. Il primo rimedio naturale contro le zanzare? Le giuste piante sul terrazzo: piante come menta, lavanda, basilico, citronella e geranio odoroso sono infatti degli ottimi repellenti, in quanto il loro profumo infastidisce molto ed allontana le zanzare.

Efficace “rimedio della nonna” contro le zanzare consiste nell’immergere qualche fetta di limone in un piatto contenente aceto, da piazzare agli angoli della casa o direttamente sul tavolo. Colori e rumori particolari sembrano essere degli ottimi repellenti contro le zanzare, come le lampade di colore giallo o gli ultrasuoni emessi da specifici apparecchi elettronici in commercio. E’ poi possibile preparare in casa dei repellenti da spruzzare sul corpo, del tutto privi di sostanze chimiche. Uno di essi consiste in un decotto realizzato con foglie di menta e foglie di basilico, lasciate in infusione per diverse ore in acqua bollente.

Uno dei rimedi di ultima generazione, forse il più naturale di tutti perché asseconda la catena alimentare, è quello di fornirsi di una “bat box“. Si tratta di una sorta di casetta di legno, da piazzare nel proprio giardino o fuori dalla finestra, destinata ai pipistrelli, i quali sono grandi consumatori di zanzare. Assicurando loro una comoda abitazione, pasto compreso, i pipistrelli ci salveranno la pelle dalle fastidiose zanzare in modo naturale e particolarmente efficace.

Photo credit: Apichart Meesri/Shutterstock

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

studente fuori sede, studente universitario, studente esaurito, notizie curiose

Studenti fuori sede: il discutibile arredamento di un universitario

Ultime notizie Lazio calcio, Tare: “Klose resterà con noi”