in

Zegna Baruffa Lane Borgosesia: oltre 160 anni di storia del filato italiano

La storia del filato italiano l’ha fatta lei. Zegna Baruffa Lane Borgosesia, nata in Italia più di un secolo e mezzo fa, è sicuramente uno dei fiori all’occhiello del nostro Paese. Specializzata nella produzione di filato per maglieria, in fibre naturali e pregiate, come lana, cashmere, seta e alpaca, l’azienda comprende al suo interno tre brand di grande prestigio: Baruffa, Chiavazza e Botto Paola.

Zegna Baruffa

Grazie all’abilità e alla creatività dei propri artigiani, in grado di trasformare le loro idee in realtà e dare forma e colore ai loro sogni, Zegna Baruffa Lane di Borgosesia è riuscita a catturare, nel tempo, l’attenzione dei consumatori. L’azienda, leader in Italia e all’estero, facendo leva sull’esperienza maturata sul campo e su quelle qualità che le hanno permesso di scrivere un pezzo di storia di Made in Italy, ha conquistato tutti i clienti: dalle signore che amano lavorano a maglia con i ferri in casa propria, ai grandi marchi della moda internazionale.

Anno dopo anno l’azienda è rimasta sempre fedele alla propria identità, tanto che l’oggetto sociale che oggi compare nello statuto della Zegna Baruffa Lane Borgosesia S.p.A. è lo stesso che compariva il 30 gennaio del 1850 quando venne fondata la ditta F.lli Antongini & Comp. Nessun cambiamento, nessuna moda è riuscita a scalfirla o a minarne il successo.

Affidandosi alle più moderne tecnologie, con uno spirito giovane e forte, l’azienda ha realizzato e continua a realizzare filati con cura, precisione e passione tendendo d’occhio la salute dei propri consumatori. Tale impegno le ha fatto ottenere importanti certificazioni del settore e riconoscimenti di prestigio.

Zegna Baruffa

Fra i prodotti, 100% Made in Italy, di Zegna Baruffa Lane Borgosesia vi sono, oltre ai filati realizzati per le collezioni, quasi 5 mila colori che ogni anno vengono preparati ad hoc e in esclusiva per i clienti grazie all’idea vincente di avere il proprio laboratorio tintoria all’interno. Ciò ha permesso all’azienda non solo di velocizzare il processo di realizzazione e campionatura del prodotto/colore, ma anche di garantire ai clienti un maggiore livello di riservatezza sulle anteprime. Caratteristica, quest’ultima, sempre più richiesta dai grandi marchi di moda.

Zegna Baruffa

Due invenzioni su tutte hanno reso Zegna Baruffa Lane Borgosesia riconoscibile in tutto il mondo. La prima è Cashwool® 1978, uno dei filati che hanno segnato la storia nel mondo della maglieria d’alta gamma. Lucente come la seta, morbido come il cashmere, tale prodotto è l’unico filato in 100% lana merino extrafine che grazie alla sapiente e innovativa tecnica di lavorazione ha raggiunto standard di qualità. La seconda è H2DRY, ovvero il trattamento studiato in collaborazione con il Politecnico di Torino. Si tratta di un  processo lavorativo che conferisce al filato caratteristiche finora impensabili, tra cui: traspirabilità, elasticità, ingualcibilità.

Zegna Baruffa Lane Borgosesia, infine, si è avvicinata a tutte le consumatrici proponendo una linea di filato per handknitting e rendendola disponibile direttamente per l’acquisto online. Seguendo le nuove mode, che stringono l’occhio al passato, l’azienda ha assecondato la volontà di chi ha riscoperto i ferri e ha iniziato a fare la maglia per passione o semplicemente perché era alla ricerca di un po’ di relax.

Ricky Martin Gossip, la pop-star si sposa: ecco con chi

Wearable Tech Torino 2016 date, programma, eventi: tutto quello che devi sapere