in ,

Zika virus: primo caso in Emilia Romagna: contagiato un 30enne di Rimini

Primo caso di virus Zika anche in Emilia Romagna; a contrarlo un 30enne di Rimini che alla fine di gennaio era tornato da una vacanza a Santo Domingo. L’uomo era rientrato in Italia e dopo alcuni giorni aveva iniziato ad accusare alcuni sintomi; per questo si era rivolto al suo medico di base che ha subito consigliato un consulto specialistico al dipartimento di microbiologia del Sant’Orsola di Bologna.

Sottoposto alle analisi del sangue, è emerso che il riminese aveva contratto il virus Zika tramite la puntura di una zanzara; il 30enne aveva accusato i sintomi tipici dell’infezione: accusato sintomi come febbre alta, congiuntivite e dolori articolari. Non ci sono state tuttavia conseguenze e il virus è scomparso dopo alcuni giorni.

Il virus Zika infatti risulta pericolosissimo in particolari per le gestanti; in Sudamerica dove ad esempio è al momento molto diffuso, i rischi sono altissimi: si ritiene infatti che questo tipo di infezione sia responsabile della  microcefalia dei nascituri.

iscrizioni online, iscrizioni scuola materna, iscrizioni scuola primaria 2016, iscrizioni online miur, come iscrivere i figli a scuola, come fare per iscrivere i bambini a scuola, scadenza iscrizioni scuola,

Scuola iscrizioni online 2016: ecco come fare

Senato fiducia legge bilancio 2017

Unioni Civili, il ddl Cirinnà supera il primo voto: Senato respinge non passaggio