in ,

Zlatan Ibrahimovic fa 35: dalla Juve al Milan e l’Inter fino al PSG, la carriera dello svedese (Gallery)

Zlatan Ibrahimovic oggi raggiunge l’ennesimo traguardo, quello dei 35 anni. Il campione svedese, protagonista di una splendida carriera nel mondo del calcio, fatta di 397 gol in 686 partite con le squadre di club e 62 in 116 presenze con la maglia della Svezia, festeggia così il suo 35esimo compleanno. In occasione di questo giorno particolare, ripercorriamo la carriera di Ibra, caratterizzata da tanti cambiamenti, a partire dalla Juventus, fino ad arrivare a Milan, Inter, PSG e in ultimo il Manchester United.
Zlatan Ibrahimovic

Nato a Malmo, ha iniziato a giocare tra i professionisti della squadra della sua città, prima del trasferimento alla corte dell’Ajax. In Olanda l’esplosione, e la successiva avventura tra le fila della Juventus. Dopo lo scandalo legato a Calciopoli, Ibrahimovic ha deciso di cominciare la girandola di club passando all’Inter, dove è rimasto per tre anni e mettendo a segno ben 66 reti. Nel 2009 il passaggio al Barcellona, ma lo scarso feeling dimostrato con l’allora allenatore blaugrana Pep Guardiola, costrinse il giocatore a cambiare dopo poco squadra.

Zlatan Ibrahimovic

Destinazione Milan a questo punto. Ibrahimovic vola ancora una volta in Italia per fare le fortune dei rossoneri per poi passare nel 2012 all’avventura Paris Saint Germain. In Francia è rimasto per quattro anni vestendo la maglia numero 10.

Zlatan Ibrahimovic

Nella scorsa estate, invece, il passaggio al Manchester United di José Mourino.

Zlatan Ibrahimovic

Il palmares di Zlatan Ibrahimovic, come ben noto, è ricco di trofei: due Eredivise, una coppa e una supercoppa d’Olanda, cinque scudetti e tre supercoppe italiane, una Liga spagnola e due supercoppe di Spagna, quattro campionati francesi, due coppe e tre supercoppe di Francia, una supercoppa Uefa e una Coppa del mondo per club. All’appello manca l’ossessione dello svedese: la Champions League. Quest’anno non potrà arrivare visto che il Manchester non gioca la competizione, ma magari arriverà. Chissà. Intanto tanti auguri a Zlatan Ibrahimovic.

RIMANI AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS DI SPORT CON URBANPOST

Seguici sul nostro canale Telegram

Pirati dei Caraibi 5 trailer, Javier Bardem protagonista inaspettato: ecco le prime immagini [VIDEO]

Ricciardo GP Sepang pagelle

Formula 1 2016 GP Malesia, le pagelle: la gara perfetta di Ricciardo e il disastro di Vettel