in ,

Zlatan Ibrahimovic infortunio, Manchester United in ansia: possibile lesione al crociato

La stagione di Zlatan Ibrahimovic potrebbe essere finita anzitempo a causa di un infortunio che potrebbe minare anche il prosieguo della sua carriera; lo svedese del Manchester United non ha terminato la gara di Europa League contro l’Anderlecht a causa di un dolore al ginocchio che potrebbe essere dovuto ad una lesione del legamento crociato. Al momento non ci sono ancora i responsi degli esami strumentali ma il movimento innaturale fatto da Ibra fa temere il peggio.

L’episodio è avvenuto in pieno recupero, ad un minuto dalla fine di Manchester United-Anderlecht, gara vinta 2-1 dai Red Devils; Ibrahimovic ha cercato di raggiungere il pallone saltando e al momento della ricaduta a terra avrebbe poggiato la gamba in modo innaturale, con una torsione del ginocchio che ha subito fatto temere il peggio. Lo staff sanitario del Manchester è subito intervenuto ma la smorfia di dolore sul volto di Ibra fa presagire il peggio.

Mentre il Manchester United è in ansia per il suo fuoriclasse, che è ormai vicino ai 36 anni, José Mourinho ha rilasciato alcune dichiarazioni che non fanno ben sperare i tifosi dei Red Devils, in riferimento anche all’infortunio occorso a Marcos Rojo: “Penso siano infortuni gravi. Non voglio anticipare niente, preferisco aspettare domani o dopodomani. Ma, per la mia esperienza, credo che siano gravi infortuni”.

Diretta Benevento-Avellino dove vedere in tv

Diretta Benevento – Vicenza dove vedere in tv e streaming gratis Serie A

Parigi sparatoria Champs-Elysées news: Isis rivendica attacco, fermato secondo assalitore