in

Arcuri licenziato, Santanchè svela la richiesta di Giorgia Meloni a Draghi: «Basta con…»

Arcuri licenziato. Il premier Draghi ha nominato il Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo nuovo Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19. Un generale, che ha ricoperto vari incarichi nella Forza Armata dell’Esercito. L’allontanamento di Arcuri era nell’aria: se ne è parlato molto ieri anche ad “Omnibus” su La7. A svelare un retroscena curioso Daniela Santanchè, che ha parlato di un dettaglio sulla leader di Fratelli di Italia. Per lei il “merito” di questa nuova novità sarebbe da attribuirsi a Giorgia Meloni. Deliri di onnipotenza?

leggi anche l’articolo —> Governo Draghi, Cartabia gela Franceschini: «Qui pensiamo al paese, non ai partiti»

Santanchè

Arcuri licenziato, Santanchè svela la richiesta di Giorgia Meloni a Draghi: «Basta con…»

«La prima cosa che ha detto la Meloni a Draghi è stata basta primule», ha spiegato ad “Omnibus” Daniela Santanché. «Basta gazebo che costano 400mila euro l’uno, ideona del grande commissario Domenico Arcuri. Ignorando che abbiamo già spazi e tendoni della protezione civile, cinema, e teatri e quant’altro», ha proseguito l’imprenditrice. «Con Draghi le primule non vedranno mai la luce», aveva detto al programma la Santanché. “Libero” dà per scontato che “Draghi abbia ascoltato il buon consiglio della leader di Fratelli d’Italia”. Sempre la Santanchè, a proposito dei vaccini, ha detto: «Oltre al nefasto acquisto da parte dell’Unione europea manca anche un piano europeo di vaccinazioni. Se vanno avanti così Gran Bretagna e Stati Uniti quest’anno si muoveranno diversamente e noi rischiamo di perdere la stagione turistica. Qui c’è un solo imperativo servono i vaccini. Ma i vaccini non ci sono». E sembra che il neo premier stia dando una sterzata, coinvolgendo i medici di famiglia, l’esercito, la Croce Rossa.

Arcuri licenziato Santanchè

Dal problema dei vaccini a quello della casa integrazione

La Santanchè ha poi posto un interrogativo circa l’emergenza economica con cui sta lottando il nostro paese. Difficoltà gravi con cui stanno facendo i conti i lavoratori italiani: «Ma qui pensate veramente di andare a vanti a forza di cassa integrazione? Con la fine del blocco dei licenziamenti, avremo 150mila licenziati al mese. Perdiamo ancora tempo o forse ogni Stato sarebbe bene che se li procurasse questi vaccini?». Come farà fronte Draghi a questo spinoso problema? Leggi anche l’articolo —> Covid, il bollettino di oggi: 13.114 nuovi casi e 246 morti, balzo in sù delle intensive

Covid in Emilia-Romagna, il bollettino del 1° marzo: 2.597 nuovi casi di cui quasi 800 a Bologna, salgono i ricoveri

Il commissario ricciardi anticipazioni ultima puntata

“Il Commissario Ricciardi” anticipazioni ultima puntata: ci sarà una seconda stagione?