in

Sarmede, incendio sul pulmino degli studenti di Cappella Maggiore: paura il primo giorno di scuola

Sarmede, incendio sul pulmino degli studenti di Cappella Maggiore. Questa mattina a Sarmede, 13 settembre 2021, in provincia di Treviso, un pulmino ha preso fuoco nel primo giorno di scuola. (Continua a leggere dopo la foto)

Cappella Maggiore incendio pulmino

Cappella Maggiore, incendio sul pulmino degli studenti il primo giorno di scuola

Questa mattina, a Sarmede, durante il primo giorno di rientro a scuola, un pulmino degli studenti di Cappella Maggiore ha preso fuoco. Erano passate da poco le 9 del mattino quando il veicolo è andato in fiamme. Il mezzo era parcheggiato a Sarmede, in via dei Sarmati, poco lontano dall’abitazione dell’autista, che aveva da poco concluso il giro mattutino. Quando l’incendio è divampato non c’erano passeggeri a bordo del pulmino. Non ci sono stati feriti. Il fuoco si è propagato dal vano motore, estendendosi al resto del veicolo.

L’intervento dei vigili del fuoco e del sindaco di Sarmede Larry Pizzoi

Un episodio che poteva tramutarsi in tragedia. Per fortuna, però, nessuno è rimasto ferito durante questo terribile incendio. Il pulmino, dell’azienda Battistuzzi, era entrato in servizio durante la mattinata, trasportando alcuni bambini della zona. Fortunatamente, però, il veicolo ha preso fuoco quando non c’era più nessuno a bordo. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Conegliano e Vittorio Veneto che hanno spento il rogo. È stato l’autista del mezzo a chiamare immediatamente i soccorsi. Sul posto è intervenuto anche il sindaco di Sarmede, Larry Pizzoi. Il veicolo è stato parzialmente distrutto dalle fiamme, che pare siano state causate da un corto circuito alla batteria.

Josè Mourinho 1000 panchine

Josè Mourinho festeggia le 1000 panchine in carriera con la corsa post partita con il Sassuolo

Come doveva morire Ilenia Fabbri, a Quarto Grado la sconvolgente confessione del killer Pierluigi Barbieri