in ,

CES 2020: a Las Vegas grande attenzione per le smart home

Grande inaugurazione per l’evento più importante dell’anno in tema di tecnologia, in scena dal 7 al 10 gennaio presso il Las Vegas Convention Center, a Las Vegas, Nevada.

Ogni anno la fiera riserva importanti novità su prodotti e tecnologie riguardanti l’elettronica di consumo che, spesso, vengono mostrate in anteprima prima della loro commercializzazione.

Un mercato ampio, composto da diversi settori, che quest’anno vede dare particolare risalto alle tecnologie dedicate alle smart home. Tantissimi i prodotti messi in commercio, tra i quali segnaliamo YESLY (questo il sito web), nuovo sistema di comfort living, interamente made in Italy.

YESLY, il comfort di casa sempre al primo posto

“Una casa dove il comfort è sempre al primo posto”: questo l’obiettivo di Finder, azienda nata in provincia di Torino che ha ideato YESLY e unica realtà italiana presente al Consumer Electronic Show con un proprio stand, all’interno del padiglione dedicato alle smart home.

Finder, alla sua prima partecipazione a questa importante manifestazione fieristica, propone un sistema innovativo per rendere ogni casa smart, sempre connesso, che permette di automatizzare il funzionamento di luci e tapparelle elettriche. Oltre a YESLY, inoltre, Finder porta in fiera Bliss, linea per la termoregolazione civile composta da un termostato e un cronotermostato WiFi con i quali è possibile programmare istantaneamente la temperatura in ogni ambiente della propria casa, ottenendo il clima desiderato in ogni momento della giornata.

La possibilità di connettere entrambi i sistemi alla rete WiFi rende tutto estremamente comodo ed efficiente: basta, infatti, connettere YESLY (o Bliss) alla rete WiFi domestica per controllare luci, tapparelle elettriche e clima di casa anche da remoto.

Young woman at home sitting on modern chair in front of window relaxing in her living room reading book and drinking coffee or tea; Shutterstock ID 225967033

Una gamma di prodotti semplici ed intuitivi che spicca tra le migliaia di proposte presenti in fiera, suddivise in 24 categorie: 5G e Internet of Things, advertising, entertainment and content, automotive, blockchain, product design & manufacturing sono solo alcuni degli argomenti toccati durante i giorni di fiera.

Tantissimi prodotti ma anche numerosi brand famosi: Samsung mostra al mondo i nuovi 8K QLED, LG nuovi prodotti e accessori nel settore della domotica e dell’automazione domestica, Sony le tecnologie del futuro per audio e TV e poi ancora Bosch, Microsoft e molti altri marchi internazionali per un evento ogni anno più incredibile.

Molte anche le conferenze organizzate tra le quali è impossibile non menzionare quella dedicata a privacy e sicurezza tenuta da Jane Horvath, Senior Director della sessione Global Privacy di Apple.

Sicurezza e resilienza sono due dei temi protagonisti di questa edizione: il Resilience Conference Program, in particolare, è dedicato alla sperimentazione di avanzate tecnologie per mantenere il mondo più sicuro.

Quali saranno le prossime novità?

 

iran aereo precipita

Iran: l’attacco missilistico, l’aereo caduto e il terremoto danno vita a numerose teorie complottiste

harry e meghan divorziano

Harry e Meghan ‘divorziano’ dalla famiglia reale: «Vogliamo lavorare ed essere indipendenti»