in

Chi è Fabrizio Ferracane, vita privata e carriera: tutto sul noto attore

Questa sera, 24 Maggio 2021, la Rai 1 manderà in onda il film “Il Traditore”. Nella Sicilia dei primi anni ’80 è in corso una guerra tra le cosche mafiose per il controllo sul traffico della droga. I l boss Tommaso Buscetta fugge in Brasile per nascondersi e, da lontano, assiste impotente all’omicidio dei suoi due figli e del fratello a Palermo. Dopo l’arresto da parte delle autorità brasiliane, il criminale viene estradato in Italia. Tornato in patria, Buscetta prende una decisione epocale: incontrare il magistrato Giovanni Falcone e collaborare con la giustizia. Tra gli attori del cast anche Fabrizio Ferracane nei panni di Giuseppe Calò. Scopriamo ora insieme tutte le curiosità sulla vita privata e pubblica del noto attore italiano.

Fabrizio Ferracane

Chi è Fabrizio Ferracane? La sua vita privata

Fabrizio Ferracane è nato a Mazara del Vallo il 13 luglio 1975 ed è un attore italiano. Ha quasi 46 anni ed è del segno zodiacale del Cancro. Purtroppo non si hanno informazioni né sulla sua altezza né sul suo peso. L’attore ha vissuto a Castelvetrano per tutto il periodo degli studi scolastici. Dopo essersi diplomato, ha frequentato la Scuola di Teatro Teatès, diretta da Michele Perriera a Palermo. Poi si è trasferito a Roma per perfezionare i suoi studi di recitazione, dando così vita alla sua carriera di attore. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale non si hanno moltissime informazioni. L’attore è molto riservato, ma (osservando con attenzione il suo profilo social) dovrebbe essere sposato, avere figli e addirittura un nipotino. Infine, Fabrizio ha un profilo Instagram (@fabrizioferracane) attraverso il quale comunica con i suoi fan.

ARTICOLO | David Di Donatello 2020, trionfa Il traditore: Pierfrancesco Favino miglior attore protagonista
ARTICOLO | David di Donatello 2020 candidature: 18 nomination per “Il Traditore” di Bellocchio

Fabrizio Ferracane

La sua carriera nel mondo della recitazione

Fabrizio Ferracane è un attore teatrale, ma ha lavorato anche al cinema in Malèna di Giuseppe Tornatore, Anime nere di Francesco Munzi, Ninna Nanna, regia di Enzo Russo e Dario Germani,
L’ordine delle cose, regia di Andrea Segre, Il traditore, regia di Marco Bellocchio e Non mi uccidere, regia di Andrea De Sica e in varie serie televisive di successo: Il commissario Montalbano, Il capo dei capi, Squadra antimafia – Palermo oggi 2, Il tredicesimo apostolo – La rivelazione e La compagnia del cigno. >> Altri Gossip

Chiara Ferragni sorella

“Fulmini e saette” tra Chiara Ferragni e la sorella Valentina: i motivi della presunta lite

Covid, ricomincia la “danza” dei virologi: per Bassetti siamo fuori dalla seconda ondata, per Pregliasco no