in

Coronavirus, il bollettino di oggi: 384 nuovi contagi, più che raddoppiati in 24 ore

Coronavirus bollettino di oggi 5 agosto 2020. I numeri comunicati dal ministero della Salute per l’aggiornamento sulla pandemia da Covid-19 in Italia. Sono 384 nuovi contagi, più che raddoppiati in 24 ore: ieri ne erano stati registrati 190. I contagiati dall’inizio dell’emergenza sono 248.803. I decessi nelle ultime 24 ore sono stati 10, il totale delle vittime dall’inizio dell’epidemia sale così a 35.181. (segue dopo la foto)

Coronavirus bollettino di oggi 5 agosto 2020

Sono 12.646 le persone attualmente positive al coronavirus in Italia, 164 in più nelle ultime 24 ore. 210 in più rispetto a ieri le persone guarite dal coronavirus, in totale sono 200.976 da inizio emergenza.

In Lombardia 138 nuovi casi e 5 morti

Sono 5 le persone morte in Lombardia per coronavirus nelle ultime 24 ore e 138 i nuovi casi, di cui 13 ‘debolmente positivi’ e 4 a seguito di test sierologici. Dalla Regione Lombardia si spiega che “relativamente al numero dei nuovi positivi di oggi, si evidenzia che tra i 62 casi rilevati in provincia di Mantova è compresa una prima parte, oggi comunicata dai laboratori a Regione Lombardia, dei soggetti riferibili al focolaio di cui è stata data notizia ieri”. I tamponi effettuati sono stati 9.260, per un totale da inizio pandemia di 1,3 milioni.

Secondo i dati diffusi dalla Regione Lombardia, i ricoverati non in terapia intensiva sono 164, in aumento di quattro unità da ieri, e quelli in terapia intensiva 11, due in più. I guariti e i dimessi dall’inizio della pandemia sono 73.872, in aumento di 62 da ieri. Quanto alla diffusione dei contagi nelle province lombarde: Milano conta 16 nuovi positivi, di cui 8 a Milano città, Bergamo 17, Brescia 15, Como 5, Cremona 3, Lodi 4, Mantova 62, Monza e Brianza 5, Pavia 1 e Varese 3. Nessun nuovo caso, invece, nelle province di Sondrio e Lecco.

Coronavirus bollettino di oggi: in Emilia-Romagna 47 nuovi casi e nessun decesso

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 29.897 casi di positività, 47 in più rispetto a ieri. Di questi, 34 gli asintomatici, individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali, e 13 i sintomatici. Continua l’azione di prevenzione e controllo nei territori. Per quanto riguarda le province dove oggi si registrano più casi, a Piacenza, degli 8 nuovi (di cui 1 ricoverato e gli altri in isolamento domiciliare), 3 sono legati a focolai già individuati, 5 sporadici (di questi, due rilevati dallo screening). Nel riminese, gli 8 nuovi casi sono tutti collegati a focolai già noti.

In provincia di Bologna, dei 7 nuovi casi, 4 sono sintomatici: uno importato dall’estero (Croazia), un altro dalle Marche, un altro ancora diagnosticato in Veneto – ma poi rientrato nel bolognese dove risiede -; l’ultimo è un caso sporadico. Dei 3 asintomatici, invece, 2fanno parte del focolaio ‘Interporto’, 1 di un focolaio familiare. Tutti e 7 sono in isolamento domiciliare. I tamponi effettuati sono 8.523, per un totale di 694.508. A questi si aggiungono anche 1.157 test sierologici, per un totale di 202.497. I guariti salgono a 23.997(+19). I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 1.609 (28 in più rispetto a ieri). Nessun decesso registrato nelle ultime 24 ore. >> Tutte le notizie sul Coronavirus

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

virologo palù

Coronavirus, virologo Palù: «Destinato a durare… Il sospetto che non sia naturale non è eresia»

lady Diana

Lady Diana, l’abito per ballare con John Travolta congelato: ecco perché