in

Coronavirus, i numeri di oggi: nessun decesso in 12 regioni

Coronavirus dati 3 giugno 2020 (aggiornato alle 18.22). La conferenza stampa della Protezione Civile per l’aggiornamento giornaliero sulla pandemia da Covid-19 in Italia. La buona notizia di oggi è che non si registrano decessi in ben 12 regioni italiane. Quanto ai positivi, sono in calo di 596 unità e sono quindi 39.297 in totale. Ancora buone notizie sul fronte dei guariti, 846 in più, 160.938 in tutto. Tra i malati, 353 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 55 pazienti rispetto a ieri. 5.742 le persone ricoverate con sintomi, con un decremento di 176 pazienti rispetto a ieri. Oggi si registrano 71 vittime, sono 33.601 da inizio emergenza in Italia. (segue dopo la foto)

A oggi, 3 giugno, il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 233.836, con un incremento rispetto a ieri di 321 nuovi casi. In Lombardia i morti dall’inizio dell’emergenza coronavirus sono complessivamente 16.172, +29 nelle ultime 24 ore, secondo l’aggiornamento della Regione. Il totale delle persone risultate Covid-positive sale a 89.442, con 237 nuovi casi (2,1% rapporto con i tamponi giornalieri). I tamponi effettuati risultano 777.477, +11.355. Attualmente i pazienti positivi sono 20.224 (-31).

Aumentano i guariti in sole 24 ore: sono 53.046, +239 rispetto a ieri. Diminuiscono le persone ricoverate in terapia intensiva, dove i letti occupati sono 131, 35 in meno. I ricoverati non in terapia intensiva flettono con meno velocità: 2.995, -26 nelle ultime 24 ore.

In Piemonte sono 14 i decessi di persone positive  al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione, di cui 2 al momento registrati nella giornata di oggi. Il totale è ora di 3.898 deceduti risultati positivi al virus. Per quanto riguarda i contagi, sono 30.734 (+19 rispetto a ieri, di cui 7 positività di fine aprile comunicate oggi da una Rsa di Asti) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte

In Emilia-Romagna oggi sono stati registrati 14 contagi e 11 decessi. Complessivamente, i positivi da inizio epidemia sono 27.842: dei 14 casi in più registrati rispetto a ieri quasi tutti, cioè 13, sono relativi a persone asintomatiche, esito dell’attività di screening regionale. I tamponi effettuati sono 3.001, che raggiungono così complessivamente quota 336.630, a cui si aggiungono 233 test sierologici.

Le nuove guarigioni sono 76, per un totale di 20.856:circa il 75% sul totale dei contagi dall’inizio dell’epidemia. Continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi, che a oggi sono 2.839 (-73 rispetto a ieri).

Coronavirus dati 3 giugno 2020: i contagi nelle regioni

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi nelle diverse regioni italiane sono così distribuiti. 20.224 in Lombardia, 4.686 in Piemonte, 2.839 in Emilia-Romagna, 1.387 in Veneto, 973 in Toscana, 514 in Liguria, 2.818 nel Lazio, 1.310 nelle Marche, 869 in Campania, 1.036 in Puglia, 222 nella Provincia autonoma di Trento, 880 in Sicilia, 233 in Friuli Venezia Giulia, 736 in Abruzzo, 120 nella Provincia autonoma di Bolzano, 31 in Umbria, 146 in Sardegna, 13 in Valle d’Aosta, 110 in Calabria, 127 in Molise e 23 in Basilicata. >> Tutte le notizie sul Coronavirus

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Stasera in Tv oggi 3 giugno

Stasera in Tv oggi 3 giugno: dalla serie Tv “Nero a metà” al talent “Tu sì que vales”

Vacanze 2020 Romagna, gli stabilimenti rispondono al Covid dimezzando le disponibilità